Review Tour “Il primo principe non si scorda mai” di Sara Pratesi e Marzia Adelfio

 

 

 

Edward è un ragazzo problematico: scapestrato, allergico alle regole e circondato da una compagnia di scavezzacollo. Non sarebbe un enorme problema, se solo non fosse l’erede al trono d’Inghilterra.
La Regina, sempre più consapevole della sfiducia dell’opinione pubblica e dello scollamento tra famiglia reale e popolo, è determinata a correre ai ripari.
Quale può essere la soluzione per riqualificare l’immagine del Principe dannato?
La risposta potrebbe essere nascosta tra gli scaffali di una biblioteca in fallimento.
Rebecca Bennet, detta Becca, è una ragazza semplice, con una famiglia stravagante alle spalle e una passione sfrenata per il crime.
Come può una bibliotecaria pasticciona risollevare le sorti della corona inglese? Semplice, basta ingaggiarla come finta fidanzata del Principe.
Tuttavia, Edward e Becca sono due mondi opposti e relazionarsi non sarà facile, specie se a seguirli ci sarà l’ombra invadente di una guardia reale dal nome assurdo come Lancelot Bolt.
Una convivenza forzata scoppiettante e piena di battibecchi… ma tutti questi alterchi non nasconderanno qualcosa di più?
Se la finzione diventasse realtà?

Sara e Marzia ci regalano un chick-lit divertente e frizzante pieno di equivoci e momenti esilaranti.

Non so voi, ma queste due autrici messe insieme a me piacciono parecchio.

Mi è piaciuto principalmente il loro modo di scrivere, sono ben amalgamate e creano qualcosa di veramente carino.

Ho sorriso, riso e mi sono emozionata perché, nonostante la storia non sia delle più originali, in questo libro la differenza la fa la scrittura e il modo di esporre delle autrici.

Becca ed Edward, due mondi distanti, due modi di vivere agli antipodi e due persone completamente diverse a livello caratteriale, ma saranno proprio queste diversità ad attirarli come calamite?

Ho iniziato a leggere il libro e, sin da subito, mi sono affezionata a loro. A Becca, per i suoi modi di fare e la sua bontà, a Edward, perché, sotto la maschera, cela un animo nobile e gentile.

Un romance classico, senza troppi drammi, ma soprattutto un romance che regala sogni.

E non è ciò di cui abbiamo bisogno tutti?

firma Claudia

 73 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA