Review Tour “Campus Lover” di Jennifer Sucevic

 

 

 

 

Brayden Kendricks sarà anche il dono di Dio per le ragazze della Western University, ma io non voglio avere niente a che fare con il giocatore di football daolo perché è sexy e talentuoso. Dannazione.
L’ho detto sul serio?
Va bene, sì… ammetto a malincuore che Brayden ha un aspetto decente. È possibile che abbia avuto una piccola, minuscola cotta per lui al primo anno del college? Preferii capelli scuri.

È affamato di attenzioni ssco non rispondere a questa domanda. Per fortuna sono tornata in me e da allora mi sono sforzata di stargli alla larga. Non è stato facile, considerando che la mia migliore amica sta frequentando il suo coinquilino e che ci hanno assegnato un progetto da svolgere insieme. Si potrebbe pensare che dopo anni passati a mostrargli i denti come un animale feroce, quest’uomo avrebbe capito che non sono interessata a lui. Ma a quanto pare non è così, dato che va dicendo in giro per il campus che stiamo uscendo insieme. Voglio dire, ve lo immaginate? Io? Che esco con Brayden Kendricks?
Ho tre parole per lui… Neanche. Per. Sogno

Eccoci qui, dopo “Campus Player”, la Sucevic ci delizia con “Campus Lover” facendoci conoscere più da vicino Brayden e Sydney.

Una coppia scoppiettante, forse anche troppo, due ragazzi che si nascondono dietro a delle facciate per dimostrare al mondo qualcosa nascondendo bene le proprie debolezze e in questo caso, le loro più grandi debolezze sono proprio loro stessi. Sydney per Bryden e lui per lei.

Il libro, oltre ad essere uno sport romance, lo metterei molto bene anche nella categoria enemies-to-lovers perché è a dir poco stupefacente vedere come cambiano le loro emozioni, i loro sentimenti e le loro convinzioni pagina dopo pagina.

Posso tranquillamente inserire la Sucevic in quella categoria di autrici che considero le mie coperte di Linus, perché, secondo me, è una certezza e i suoi libri, oltre ad essere in grado di farti innamorare ogni volta, sono in grado di farti sognare e tornare per un po’ adolescente.

Ho amato ogni singola pagina, dall’inizio alla fine, ho amato i battibecchi tra i due, le loro sfuriate e la loro dolcezza e alla parola fine mi sono sentita un po’ abbandonata.

Bellissimo!!

firma Claudia

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *