Review Tour “Big Ben, pesci rossi e altre follie” di Fabiana Redivo

 

 

 

Cos’hanno in comune una romantica dentista inglese e uno spietato uomo d’affari americano?
Apparentemente, solo Londra.
E un palazzo. Ma non proprio per scelta.
Lui sta fuggendo da New York e da uno scandalo.
Lei sta rimettendo insieme i pezzi di un cuore infranto.
Complici una terrazza piena di piccioni, un dente cariato e uno scatto rubato, tutto il mondo li crede una coppia.
Ma in fondo, perché smentire?
Sembra la soluzione perfetta per entrambi: Penny potrà vendicarsi di un ex fedifrago e Matt riuscirà a rimettere in sesto gli affari.
Basta ricordare sempre che è solo per finta…

Commedia romantica scoppiettante e divertente, di stampo un po’ classico, cosa che adoro, e scritta con uno stile scorrevole e molto piacevole tant’è che si legge d’un fiato e lascia delle belle sensazioni.

Insomma, avrete capito che è proprio il genere di racconti che prediligo, dove al romanticismo si affianca un pizzico di buon umore.

Matt è un ricco uomo d’affari newyorkese che si accompagna sempre a donne diverse e non cerca rapporti sentimentali seri perché non crede nell’amore. Quando la donna del momento cerca di incastrarlo reagisce con un atto plateale che gli costa la faccia coi media. Costretto ad allontanarsi dalla Grande Mela si rifugia nella sede londinese della sua società. Qui incontra Penny, sua padrona di casa, dentista accreditata e donna molto originale. Una donna nella quale tutte noi lettrici possiamo e vogliamo immedesimarci proprio perché “normale”, vuoi un po’ sbadata e sopra le righe, ma unica.

Inutile dire che sarà lei a far capitolare il cowboy libertino, il come sta a voi lettori scoprirlo.

Consigliatissimo!!!!!!

 

 27 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA