Review Party “Un diavolo arrogante” di R.S. Grey

 

 

A ventotto anni Meredith Avery, stella del jet set di Beverly Hills è sposata a un celebre produttore cinematografico, vive una vita da sogno, fatta di glamour e feste. Ma la realtà quotidiana del matrimonio di Meredith è molto lontana da una favola e così lei, da donna caparbia e determinata qual è, una notte decide che ne ha abbastanza del marito insensibile e offensivo e scappa via con solo gli abiti che ha addosso.
La sua destinazione? Cedar Creek, Texas, dove ad accoglierla ci sarà sua sorella maggiore. Nella sua impulsività, però Meredith non ha fatto bene i conti e ben presto scopre che Helen è in viaggio e la sua casa inagibile.
Jack McNight è la sua ultima speranza: il capo di sua sorella può offrirle un lavoro temporaneo al Ranch Blue Stone, e un tetto sulla testa. Peccato che si tratti di un cowboy burbero che si è già fatto una pessima opinione di lei ancor prima di conoscerla. Jack pensa che Meredith sia una principessa viziata di città in cerca di attenzione, giunta in Texas per fare un dispetto al marito e portare problemi nel suo ranch. Ebbene, ha sottovalutato la forza della disperazione di Meredith, che non si lascia scoraggiare dal dover pulire bagni per tutto il giorno, dormire in una catapecchia, o dar da mangiare a un golden retriever troppo espansivo.
Il problema di Meredith, in effetti, potrebbe essere un altro… Si sa, i diavoli sono maestri di tentazione, e per quanto lei vada d’accordo con Jack quanto l’olio con l’acqua, non può negare il suo fascino diabolico, la voglia di zittire le sue proteste con un bacio per farlo arrabbiare ancora di più. Con il passare delle settimane, quella che era cominciata come una battaglia si trasforma in una alleanza.

Carissimi lettori e lettrici, pronti a partire?

Questa volta voleremo in Texas! Ma dimenticatevi città quali Dallas e Huston, perché abbandoneremo le grandi città per raggiungere la parte più vera di questo magnifico Stato ricco di colori, di alternanze paesaggistiche, foreste, praterie, montagne e fiumi che lascerebbero a bocca aperta anche gli occhi più indifferenti agli aspetti naturalistici!

Benvenuti a Cedar Creek signore e signori (l’ho cercata: esiste davvero‼!), una piccola e simpatica comunità circondata da fattorie, campi, bestiami, ranch e cowboy! E che cowboy‼

Ebbene, sarà proprio in uno di questi ranch, e precisamente al Blue Stone, che Meredith, la nostra protagonista, cercherà una sistemazione tentando di rifarsi una vita lontano da un marito che non l’ha mai amata e che l’ha sempre manipolata affettivamente.

Le cose non saranno facili per lei. Dovrà combattere contro alcuni pregiudizi che le hanno macchiato la reputazione e che le causeranno non pochi problemi con il suo nuovo capo: un bellissimo “diavolo arrogante” deciso a tenerla a debita distanza e a levarsela di torno nel giro di pochi giorni. Ma Meredith non ha nessuna intenzione di andarsene! E non serviranno provocazioni, bastoni fra le ruote, urla e battibecchi da parte di lui a farle cambiare idea! Lei vuole “rinascere” e per farlo dovrà cominciare proprio da quell’uomo che la tollera a mala pena, cercando di riscattarsi ai suoi occhi dimostrandogli quanto vale. Jack e Meredith si troveranno quindi a condividere spazi e momenti quotidiani (alcuni esilaranti, altri da batticuore) tentando, a dispetto di tutto, di resistere alla forza di un’attrazione e di un’alchimia difficili da ignorare e da tenere a bada.

La figura di Meredith è di profondo rispetto: una donna decisa a rialzarsi solo con le proprie forze, senza far leva su compassioni o comprensioni esterne per farsi aiutare con il minimo sforzo.

Bellissimi anche i personaggi secondari, tra cui spiccano la saggia, enigmatica e sibillina nonna di Jack, e Alfred, il dolcissimo Golden retriever, che colmano le pagine di amicizia, possibilità, e fiducia.

E che dire di Jack? Be’, lui è Jack, l’incarnazione di un bellissimo diavolo tutto d’un pezzo, forte e sicuro di sé, e come ogni diavolo che si rispetti… un vero tentatore‼!

Una storia davvero ben costruita, scorrevole, emozionante, intensa, con un pizzico di umorismo nei punti giusti che all’occorrenza serve a sdrammatizzare, vivacizzare o rendere piccante l’intero romanzo!

Una bellissima commedia romantica che non potete perdere assolutamente!

 316 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA