Review Party “Still” di Kennedy Ryan

 

 

 

 

Sarò lì.
Nella buona e nella cattiva sorte.
Fino alla morte.
Puoi contare su di me.
Le promesse che la gente fa.
I giuramenti che facciamo.
Ipotesi del cuore.

L’emozione ci dice ciò che proviamo, ma la vita… la vita ha la capacità di immergerci in acqua bollente, far bruciare le nostre illusioni, mettere alla prova la nostra fede e le nostre convinzioni.
Il fluttuare dell’amore è una farfalla, ma l’amore collaudato è un’ancora.

Per Grip e Bristol, l’amore è cominciato in cima a una ruota panoramica sotto le stelle.

Ma quando quell’amore verrà messo alla prova, voleranno o cadranno?

 

 

Capitolo conclusivo per la splendida storia d’amore fra il musicista di colore Grip e la sua manager nonché donna appartenente alla crème newyorkese e di colore bianco candido.

Abbandonate le gelosie e i problemi di coppia i due ragazzi, sempre più innamorati, si trovano a combattere insieme contro il razzismo che dilaga intorno a loro e da ambo le direzioni.

Bristol fatica a farsi accettare dalla famiglia di Grip e quando questi prende la strada della sensibilizzazione sociale e politica verso i problemi dei neri d’America viene osteggiato perché fidanzato con una donna bianca, come fosse un ipocrita.

Risulta davvero dura la battaglia contro il razzismo all’inverso al punto che la coppia si ritrova quasi sola ma non vacilla come le abbiamo visto fare nel capitoli precedenti.

Temi importanti e non solo il razzismo ma anche la malattia e il lutto vengono affrontati in queste pagine dando vita a una lettura drammatica e commovente ma che tocca diverse corse del cuore.

La scrittura è molto ma molto coinvolgente. Fluida ma densa, superficiale ma anche intimistica, sempre precisa. Da non perdere!!!

 428 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA