Review Party “Sotto la cenere” di Pam Godwin

 

 

 

Si incontrano per caso, ma non è il momento giusto.

Tre anni dopo lei lo ritrova, ma la loro separazione è stata avvelenata dalle droghe e macchiata dal sangue della schiavitù.

La sua libertà è stata persa al gioco, ma Charlee Grosky fugge dall’imprenditore internazionale che l’ha tenuta prigioniera. Tuttavia, il potere dell’uomo si estende oltre le sue barriere protettive e minaccia chiunque lei ami.

Jay Mayard nasconde i suoi segreti sotto la facciata di dio del rock. Le droghe sono il suo sfogo, anche mentre cerca di essere l’uomo d’acciaio che solo Charlee riesce a vedere.

In un mondo di celebrità pieno di paparazzi, groupie e droghe, Jay e Charlee devono affrontare le loro peggiori paure. Quando la battaglia sarà finita, cosa rimarrà… sotto la cenere?

OH MIO DIO!!

Avete presente quei momenti in cui sei avvisato di certe cose, ma ti dimentichi di ciò che ti è stato detto e continui a leggere come se non avessi ascoltato le avvertenze?

Beh, possono dirti di tutto su questo libro, ma niente e nessuno potrà evitare di scatenare in voi tutte le emozioni e sensazioni che questo libro vi provocherà.

La perfezione. Per chi ama il genere, questo libro è la perfezione assoluta, crudo, violento, che ti destabilizza psicologicamente, ma che inevitabilmente ti farà innamorare dei protagonisti.

Due anime spezzate, due anime che dalla vita hanno solo preso schiaffi, sia in senso figurato che reali. Due ragazzi che sono rinati e che insieme riescono a sopravvivere e a completarsi.

Una storia difficile da digerire, un amore malato da cui scappare, una nuova vita da ricostruire e un nuovo amore da far crescere.

Un tatuaggio, un tatuaggio è tutto ciò che è servito ai nostri ragazzi per innamorarsi. Un tatuaggio che segna una rinascita, un tatuaggio che non nasconde le cicatrici del passato, ma le esalta, perché sono proprio quelle da cui Charlee e Jay traggono la loro forza.

Un libro che ti tiene sulle spine fino all’ultima pagina, un libro in cui il cuore del lettore batte all’impazzata per pagine e pagine. Un libro che crea dipendenza.

Un libro sicuramente non facile da leggere, un capolavoro però che tutti dovrebbero leggere, dove amore, odio, dolcezza e dolore si amalgamano insieme alla perfezione, creando quel mix di emozioni che noi lettori amiamo.

Se non l’avete ancora fatto, correte a cliccare!

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA