Review Party “So Screwed: una amore a pezzi” di Melissa Marino

 

 

 

 

 

Lui è affascinante, perverso e bellissimo… e lei deve stargli alla larga

Per Evelyn Owen, il lavoro viene prima di tutto. Essere una wedding planner per l’élite della città le occupa serate e fine settimana. Non ha tempo per nessun tipo di distrazione, soprattutto se la distrazione prende le sembianze di un barista sexy con fossette assassine…

Abel Matthews sa come soddisfare le signore. Ma l’unica donna che, di recente, lui abbia desiderato è fuori dalla sua portata, perché Evelyn è stata già avvertita del suo modo di fare da playboy. Eppure, c’è qualcosa in lei che porta Abel a volere più di una semplice avventura.

Evelyn sa che non dovrebbe fidarsi di Abel, ma ha visto un lato di lui che nessun altro conosce e non può ignorarlo. Abel, però, le tiene nascosto qualcosa e… se non confessa in fretta, questo li separerà.

Porca miseria!!! Si può dire? Non lo so, ma ho deciso di dirlo lo stesso, perchè è la stessa esclamazione che ho detto ad alta volce appena finito di leggere il libro.

La Marino, in questo secondo volume della serie “A bad behaviour novel” si è davvero superata.

Un libro che si legge tutto d’un fiato, pagina dopo pagina e capitolo dopo capitolo. Un libro che ti fa fare tutta la girandola di emozioni possibili in un essere umano, un libro che sicuramente rimarrà nei vostri cuori così come i protagonisti.

Una trama semplice e lineare, una di quelle che qualsiasi lettrice di romance si aspetta, sorrisi, amore e lacrime, ebbene sì, lo ammetto, l’autrice è riuscita a farmi piangere anche questa volta, perché, purtroppo o per fortuna, quando un libro riesce ad entrarmi dentro, le mie emozioni si riversano fuori da me con le lacrime.

Sapete cosa mi è piaciuto di questo libro e cosa secondo me la Marino ha centrato in pieno? il fatto che nonostante il libro si possa definire autoconclusivo, ritroviamo comunque i personaggi del libro precedente, così che quella parte di nostalgia che proviamo ogni volta che chiudiamo un libro, viene spazzata via facendoci leggere ancora qualcosa su di loro.

Una storia dolcissima, una storia dove riusciamo a vedere come le maschere che spesso ci portiamo addosso vengono spazzate via in presenza dei sentimenti. Una storia che ci fa capire quanto il legame tra fratelli sia indissolubile nonostante le cavolate che si possono fare nell’arco di una vita. Una storia che va letta e vissuta e custodita, perché secondo me, merita di essere riletta.

Come sai quando si tratta di vero amore? Leggete il libro e lo scoprirete.

 423 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *