Review Party “Sliding in love” di Emma Scacco

 

 

 

Vivi
Tra polvere, bestiame, sudore e lavoro.
Tra la menzogna, nella menzogna, nascondendo tutto quello che sei.
Tra ricchezze che brillano, ma non riempiono.

Senti
Il respiro dell’animale
Il battito dell’anima
La voce del cuore

Scivola
Nella vita
Nella verità
Nell’amore

Scopri
La tua strada.
Quello che sei e in cosa credere.
Che il tuo cuore batte di passione.

Lotta per quello in cui credi a qualunque costo.

Jonathan non sembra neanche figlio del suo tempo, forgiato dalla dura vita degli allevatori di bestiame del Texas. È un ragazzo con poche pretese e un chiaro futuro davanti ai suoi occhi, che verrà messo sotto sopra dal suo destino.

Greta è stata portata via dal suo ranch da piccola, quando i genitori hanno divorziato. Trasferitasi a Londra con la madre, passa l’estate nella tenuta del padre, in Texas, un posto che ama e odia, ma soprattutto al quale non sente di appartenere.

Tiffany è bella, intelligente e manipolatrice, incapace di qualsiasi sentimento.

Finché tutto cambia.
Una missione dall’esito incerto coinvolgerà i tre protagonisti sotto il limpido e afoso cielo texano: il recupero di un cavallo ombroso, la scoperta della proprie origini, la nascita di un amore impossibile, la possibilità di rimarginare vecchi rancori mai seppelliti nel tempo.
Un viaggio nel proprio cuore alla ricerca di sé stessi, lottando contro un destino tutt’altro che clemente.

La storia fa parte di una trilogia, di cui è il primo libro.

Ciao lettori, eccomi qui con voi a parlarvi di questo rosa dalle sfumature western.

Inizio subito con il dirvi che quando mi è stata proposta la lettura e sono andata a sbirciare il numero di pagine, sono rimasta leggermente interdetta. Circa 600 pagine per un romance. La mia prima domanda è stata: ma che caspita deve raccontarci l’autrice per scrivere tutte queste pagine?

Potrete capire che la mia prima impressione non era delle migliori, perchè sinceramente pensavo che fosse la storia girata e rigirata all’infinito rendendo il libro lungo e noioso. E invece mi sbagliavo.

Iniziando a sfogliare le pagine, mi sono accorta che il libro non era incentrato solamente sui due protagonisti principali, ma che ruotava intorno a tutti i componenti di due famiglie le cui proprietà sono confinanti. Per cui, non solo sono stata catturata dai molteplici nomi che mi apparivano davanti, ma sono anche stata attratta dalla storia presente e passata che ha legato e lega queste due famiglie.

Una storia che verrà svelata poco alla volta dall’autrice, che grazie alla sua bravura, non riesce solo a mantenere alta l’attenzione sull’amore che aleggia nell’aria, ma riesce anche ad accendere la curiosità del lettore sulle misteriose vicende che hanno segnato il passato e che inevitabilmente si ripercuote sul presente dei personaggi.

Nonostante il libro sia estremamente lungo, l’ho divorato nell’arco di una nottata, cercando di capire il perchè di determinati avvenimenti e facendo il tifo affinchè quel timido scorcio d’amore potesse eruttare come un vulcano dopo anni di silenzio.

Le mie aspettative sono state esaudite? Non ve lo dirò, perchè come potrete vedere anche da soli, il libro è il primo di una trilogia e potrei involontariamente rovinarvi l’effetto sorpresa e suspance che l’autrice crea con le sue parole.

Una piccola considerazione… La trama regge, è ben strutturata e l’attenzione del lettore non viene mai distolta dalla storia. I personaggi sono ben descritti e caratterizzati, ma io, se fossi al posto dell’autrice una guardata da un correttore di bozze gliela farei dare. I refusi sono parecchi, non rovinano la lettura, ma si notano.

Detto questo, non posso comunque non consigliarvi la lettura di questo libro.

ELEONORA

 

 260 total views,  4 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

One thought on “Review Party “Sliding in love” di Emma Scacco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA