Review Party “Regole proibite” di K Webster

 

 

 

 

 

Adam Renner deve la vita al suo migliore amico Mateo, dopo che questi lo ha salvato da morte certa durante una missione in Afghanistan. Anni dopo giunge per Adam, ora preside di un liceo, il momento di onorare il debito contratto con il suo amico.
Mateo è rimasto vedovo con una figlia diciottenne che non riesce a gestire la perdita prematura della madre e così l’amico si rivolge ad Adam, che sa trattare con i ragazzi, affinché lo aiuti, accogliendo la figlia Elma in casa sua per un po’ di tempo .
Adam non si tira indietro, ma presto si trova a combattere con l’inaspettata attrazione fra lui e la ragazza. Consapevole della posta in gioco, l’uomo tenterà con ogni mezzo di resistere al desiderio, ma non ha fatto i conti con i sentimenti di Elma.

Wow.. Sexy e piccante.

Non avevo mai letto nulla di quest’autrice, ma posso scommettere che per chi ama il genere erotico sia una bellissima scoperta.

Ho divorato il libro in poco più di due ore, un racconto lungo se vogliamo essere sinceri e se alle volte ho avuto la sensazione che l’autrice andasse di fretta, mi sono resa conto poi, che data la lunghezza del libro, ha messo tutto quello che poteva e doveva, senza prolungarsi e trascinare la storia all’infinito.

Adam e Elma, due persone agli antipodi, una differenza di età importante e il ruolo di preside che cozza con il ruolo di una studentessa diciottenne.

Tra loro scoppia sin dal primo sguardo qualcosa di unico, quell’elettricità che se sei fortunato la provi solo una volta nella vita, e nonostante entrambi abbiano un passato importante da portare sulle spalle, si curano e rimettono insieme i pezzi di loro stessi grazie all’amore.

Scene bollenti di sesso che si mescolano alla perfezione con le loro storie passate e l’amore che sboccia. Sesso e amore, dolcezza e lacrime, ecco quello che l’autrice ci fa provare sulla pelle.

Ben scritto, qualche refuso ogni tanto, ma nulla di grave. Bella lettura, scorrevole e capace di farti evadere dalla quotidianità…

Consigliato!

VALUTAZIONE:

RECENSIONE A CURA DI:

EDITING A CURA DI:

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA