Review Party “Racconti di un amore proibito” di Daniela Tess

 

 

Questo ebook contiene due racconti brevi, un omaggio per tutte le lettrici e i lettori

della prima trilogia di Daniela Tess “Un amore proibito”. Nel primo, inedito, ritroveremo Alyce e Lucas, quattro anni dopo. Lei è a Tresham Manor e lui a Londra per partecipare alle riunioni del Parlamento…eppure un imprevisto rischia di turbare la serenità familiare. Alyce improvvisamente si ritrova ad aver bisogno della presenza di suo marito che però è lontano e ignaro di tutto…

Il secondo racconto, Diamante, è stato pubblicato nei materiali extra della versione cartacea della trilogia. Violet e Jack sono due fratellastri che non hanno in comune neanche una goccia di sangue.

Violet è figlia di un marchese e nipote di un duca: bellissima, sicura di sé, quasi spavalda e anticonformista per l’epoca. È vissuta molto protetta in una famiglia che l’ha viziata e amata. È abituata ad ottenere sempre quello che vuole ed ora quello che vuole è il duca di Stanley.

Jack, invece, è un orfano adottato dalla famiglia di Violet. Seppur lo reputino loro figlio a tutti gli effetti, è tristemente consapevole di essere diverso, di non avere sangue nobile né blu e di essere un figlio della plebe di oscuri natali. Vivendo a contatto con Violet, si innamora follemente della sua solarità, della sua vivacità e determinazione. Il suo è ovviamente un amore impossibile e scandaloso, un sentimento inconcepibile tra quelli che, anche solo per effetto di legge, sono considerati fratelli. La dolce sintonia e complicità che avevano da bambini sembra ormai sparita, la giovane è ormai una donna pronta a rivolgere le sue attenzioni ad un aristocratico, poco incline a mantenere vivi i legami di un tempo. Nonostante tutto, Jack la ama e si accontenta del ruolo di fratello maggiore, nonché custode e difensore di sua sorella. Finché un giorno un tragico evento cambierà il corso delle loro vite….

Dopo la trilogia “Un amore proibito”, questi due racconti fanno da ponte verso una nuova serie che, già dalle premesse, incanta.

Si sa che adoro i romance storici e avevo apprezzato molto i libri precedenti, ma non amo rimescolare troppo la minestra e il primo racconto mi aveva ingannata. Ero già convinta che si parlasse dei soliti personaggi anni dopo, con figli e problemi di vita familiare, e stavo già storcendo le labbra, quando l’autrice ha rimescolato le carte in tavola e fatto un bel salto temporale in avanti nel secondo racconto “Diamante”, aprendo a una storia del tutto nuova, che ha saputo catturare la mia attenzione fin da subito.

Un amore quasi proibito, fra due fratellastri che però non hanno una goccia di sangue in comune. D’altronde non hanno quasi nulla in comune: lei di nobili natali, lui no; lei bella, fiera e preziosa come un diamante e lui rozzo e più predisposto ai lavori manuali; lei amante del bel mondo e delle regole del bon ton, lui della natura e della vita vera. Eppure, Jack ama Violet dal momento in cui lei viene alla luce nella famiglia che lo aveva precedentemente adottato. Un amore puro, immenso, disinteressato, nato prima come amore fraterno ma poi divenuto altro.

Gli sviluppi della trama sono inaspettati. L’amore diventa odio e l’indifferenza amore. Quello che sembra non è e, quello che è, sembra incredibile.

Una splendida anticipazione di un romanzo vero e corposo in queste poche pagine che però fanno davvero venire l’acquolina in bocca, in attesa del piatto principale che, a questo punto, attendo con curiosità.

Consigliato!!

firma Claudia

 

 

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *