Review Party “Punti di vista” di Viola Raffei

 

 

 

Per Emma fare la fotografa è un sogno, una fantasia che tuttavia deve rimanere chiusa in un cassetto, perché mandare avanti l’hotel di famiglia deve essere la priorità.
Riccardo è abituato a vivere sempre al massimo, a non fermarsi, a godere quanto di bello la vita ha da offrire.
Emma vede l’amore con gli occhi di chi sogna.
Riccardo crede che l’amore sia effimero e sopravvalutato.
Due mondi che si scontrano; due cuori che battono a ritmi diversi.

Sapete che non avevo mai letto nulla della Raffei? Sapete che me ne sono innamorata a prima lettura?

Detto questo, penso che avrete capito cosa penso del libro, e se non fosse sufficiente ve ne parlo comunque.

Iniziamo dalla prima cosa che vi salterà all’occhio, la scrittura. Pulita, scorrevole e a tratti magica, ebbene sì, magica, perchè mi ha stregato fin dai primi capitoli. Non so come facciano, ma posso garantirvi che alcuni autori, tra cui la Raffei, sono in grado di trasportarvi all’interno del libro.

Mi sono più volte immedesimata in Emma, ho visto i colori attraverso i suoi occhi e sentito i profumi attraverso il suo naso. Ho pianto con lei e ho gioito insieme a lei. Mi sono fatta trasportare dalla magia delle parole dell’autrice e mi sono goduta la storia in toto.

Un romance, un romance che ti aiuta a staccare la spina e a liberare pensieri ed emozioni. Molti lo chiamano libro da ombrellone, io lo chiamo semplicemente romanzo. Perché non sempre bisogna avere uno scopo o dare un insegnamento, a volte basta una bella storia per far felice tanti lettori.

Ho macinato pagine su pagine per arrivare alla fine. Volevo sapere, volevo commuovermi ed emozionarmi, volevo sorridere e festeggiare l’amore e arrivata all’ultima pagina avevo esaudito tutti i desideri.

C’è una frase che l’autrice ripete un paio di volte e che secondo me è il succo di tutto il libro, il riassunto perfetto di come dovrebbe essere una coppia, di come dovrebbe essere l’amore e, a distanza di un paio di giorni dalla fine della lettura, sono ancora qui a ripetermerla.

Non vi dirò la frase, vi toglierei il piacere della lettura, ma vi assicuro che i punti di vista sono terribilmente importanti.

Meraviglioso!

firma Claudia

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *