Review Party “Loving the darkness” di Nicole Teso

 

 

 

“È finita. Sto scappando… Finalmente, il mio rapitore non mi farà più del male”. È questo che penso mentre corro tra le vie di Las Vegas.
Sono libera, ma voglio vendetta. Non riesco a smettere di pensare a Jake, all’uomo che mi ha tolto tutto, al carnefice che ha tormentato le mie notti.
La libertà ha un prezzo. Il mio è essermi innamorata dell’uomo sbagliato.

“Ti troverò, Angelo. Anche a costo di impazzire”. È questo ciò che penso mentre sfreccio tra le vie di Las Vegas, ossessionato dalla donna che mi ha rubato il cuore.
Ho lottato contro i miei sentimenti, li ho calpestati nella speranza che morissero, li ho ignorati come se fossero insignificanti.
Ma ora voglio te, Brittany. Ti voglio come l’aria che respiro. E che la mia anima sia dannata, farò di tutto per raggiungerti.

ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene esplicite destinate a un pubblico adulto.

OMG! Ci ha fatto penare per diverso tempo, ma finalmente abbiamo letto il finale.

Cosa vi aspettate da questo libro? Beh, non so voi, ma io ho trovato esattamente ciò che speravo e che pensavo.

Le aspettative sono state soddisfatte e mi sono goduta la lettura in ogni sua più piccola sfaccettatura.

Jake e Brit… Il buio e la luce, due anime destinate a scontrarsi e incontrarsi all’infinito. Due cuori che dovrebbero solo provare odio e che invece si ritrovano a provare amore. Due cuori che non possono vivere se non accanto, la stella polare e il suo cielo.

Durante la lettura mi sono trovata più volte a trattenere il respiro e a soffrire con loro. Lacerata, ecco come mi sono sentita durante la lettura.

La scrittura della teso ogni volta ti travolge, l’autrice non si fa problemi a usare termini forti, un linguaggio a volte crudo, ma che ti fa capire esattamente e sentire esattamente le emozioni che vuole provocare al lettore.

Ci troviamo di fronte ad un dark romance e per chi ha letto i primi due sa esattamente di cosa stiamo parlando, per cui non c’è bisogno che vi stia a dire che vi troverete davanti a scene forti, che se fossimo davanti ad un film vi verrebbe voglia di chiudere gli occhi.

Un finale degno della storia e della trilogia stessa. Devo dirvi la verità, alla parola fine la lacrima mi è sfuggita.

Ed ora? Ora è il momento di lasciarli andare, anche se, aspetto Jason…

ELEONORA

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *