Review party “Love me” Serie: University #1 di Ella Fields

 

 

 

 

 

Il primo amore è impossibile da dimenticare

Quando Daisy è arrivata al college non era preparata all’idea che Quinn, il suo primo grande amore, l’avesse dimenticata

Ho sempre pensato che sarebbe stato mio per sempre. Anche quando il destino ci ha costretti a dirci addio. Non avremmo mai dovuto permettere alla vita di separarci. Ma è successo. E adesso che qualcuno ha preso il mio posto nel suo cuore, so che avrei dovuto lottare con molta più determinazione. Sono passati due anni e i nostri progetti si sono realizzati. Ora che avremmo l’occasione di mantenere le promesse che ci eravamo scambiati, lui sembra aver dimenticato tutto. È andato a convivere con la mia migliore amica, facendomi iniziare la nuova avventura al college con il cuore spezzato. Immagino che a questo punto della storia dovrei raccontarvi di come un altro ragazzo sia riuscito a farmi innamorare di nuovo e a ritrovare il sorriso. Non è andata così. Anche se ho il cuore ancora a brandelli, la verità è che non riesco a smettere di pensare a Quinn.

Cosa faresti se ti fosse proibito amare la persona che desideri di più al mondo?

Una promessa.

Una promessa era tutto ciò che li legava ancora, nonostante due anni terribili di lontananza, nonostante due anni di solitudine, di silenzio, di sofferenza, senza più notizie l’uno dell’altra.

Una promessa a cui Daisy si era disperatamente attaccata per non soccombere all’assenza di Quinn nella sua vita, ma …

Daisy e Quinn: convinti di appartenersi fin da bambini. Compagni di gioco, amici, complici, confidenti … L’amicizia che negli anni li aveva visti crescere era maturata con loro, sfociando con molta naturalezza, e quasi senza accorgersene, in un amore assoluto, un amore dolce, unico, totalizzante, un amore disposto a lottare contro l’assenza, la distanza, le mancanze … o almeno così credevano, o almeno così credeva lei. All’appuntamento con il destino, infatti, Daisy capisce improvvisamente che Quinn non le appartiene più, che Quinn non è più suo; perché? Perché non l’ha aspettata, perché l’ha dimenticata?

Quanti perché ripetevo anche io nella mia testa durante la lettura, mentre una miriade di emozioni mi stringeva il cuore in una morsa! Scorrevo le pagine sentendomi esattamente come Daisy, soffrendo con lei, emozionandomi e piangendo con lei! E solo alla fine sono riuscita a mettere insieme tutti i pezzi ritrovando la pace!

Vi avviso: questo romanzo cattura, travolge, fa piangere, arrabbiare, ridere, sospirare… Il modo in cui è raccontato, l’incredibile caratterizzazione dei personaggi, le motivazioni del loro agire, l’alternarsi di un passato e un presente che a turno sembrano rapirti e non volerti lasciare andare, tutto contribuisce a rendere questa storia davvero intensa e incredibilmente emozionante. La scrittura è perfetta, fluida, completa.

Un romanzo che parla di amicizia, fiducia, amore, lealtà, perdono e crescita.

Un New adult d’eccellenza come non ne leggevo da un po’!

6

 464 total views,  2 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *