Review Party “Innamorarsi a colazione” di Milena Zucchetti

 

 

 

 

Edward è un uomo in crisi, Odette una ragazza in attesa. Si conoscono facendo colazione al bar e, complici “cappuccino e brioche”, iniziano a frequentarsi. Firenze fa da sfondo alla nascita di un amore che sembra impossibile, Londra distrugge le già vane speranze di coronarlo. Gli equivoci sono sempre in agguato quando bugie, omissioni e tradimenti governano le emozioni.

Una commedia romantica che racconta il disincanto della realtà: perché vivere significa rischiare e in amore non vince chi fugge. O forse sì?

Eccomi qui a parlarvi di una storia che ruba il cuore, ambientata in due posti che amo, Firenze e Londra, una storia nata tra un cornetto e un cappuccino al bar…

I nostri protagonisti sono Odette e Edward, lei stilista, con il suo piccolo negozio, lui scrittore e sceneggiatore.

Odette è di origini inglesi ma vive e lavora in Toscana, Edward vive e lavora in Inghilterra ma ha origini italiane, toscane per essere precisi, ed è proprio in Toscana che torna per dimenticare e trovare ispirazione.

Entrambi escono da storie importante, per lui un matrimonio finito a causa del tradimento della moglie, lei da una relazione durata tanti anni e frinita male.

Edward è un uomo sicuro di se, ama le sfide e non si lasca attrarre dalle cose facili, Odette è una ragazza forte ma che non vuole soffrire per cui fa di tutto per non farsi avvicinare e per non affezionarsi… Insomma non ve lo devo certo spiegare io che questo sentimento che nasce tra Edward e Odette ha davanti una lunga strada in salita.

L’autrice ha saputo trasportarmi attraverso luoghi ed emozioni, con un modo di scrivere fresco, è un libro che si fa leggere senza intoppi .

Consigliato.

 

ELEONORA

La nostra votazione

Pubblicato

in

,

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *