Review Party “Annegare” Marni Mann e Gia Riley

 

 

 

 

 

Ero in fuga.
Dalla mia famiglia, dalla mia carriera, da ogni sogno che avessi mai avuto.
Mi sono fermato quando ho incontrato lei.
Ma anche lei stava scappando.
Ho cercato di proteggerla; dal crollo, dalle ferite. Da lui.
Aveva conosciuto solo pugni. Aveva ricevuto solo abusi.
A un certo punto, aveva iniziato a credere di meritarlo.
Stavo per cambiare quella convinzione.
Stavo per renderla speciale.
Perché, che lei mi volesse o no, io avevo bisogno di lei.
Della sua dolcezza.
Del suo corpo.
Del suo desiderio.
Proprio quando avevo ottenuto ciò che desideravo, sono dovuto scappare ancora.
Ma questa volta, lo avrei fatto da solo.

Parto con una precisazione… Non è un Dark, questa è la sua classificazione ma non penso sia giusta per il genere di libro e potrebbe portare fuori strada molte lettrici che non amano il genere, quindi escluderebbe a prescindere una buona fetta di lettori.

Detto questo, posso assicurare a tutti i lettori che è un libro che merita di essere letto, con una buona dose di fazzolettini accanto e qualcosa di cioccolatoso per riscaldare un po’ il cuore.

Sicuramente non è un libro semplice, parla di violenza, parla di maltrattamenti, ma parla anche di amore. Parla di vita, quella vita che la nostra protagonista sogna, ma che è sicura che non avrà mai. Sogni, speranze, felicità, sono tutte cose che a Andi sono state strappate a causa di un uomo violento. La sua sicurezza, la sua indipendenza, tutte cose che un essere umano dovrebbe avere, ma che lei non ha a causa di un amore malato. Questa è la vita di Andi, una vita fatta di terrore e di percosse, di lividi e cicatrici, di sensi di colpa e umiliazioni.

Ma nella vita mai arrendersi perché, quando meno te lo aspetti, quella vita che tanto odi e disprezzi potrebbe cambiare.

Cos’è che potrebbe rendere migliore la vita di una ragazza come lei? Semplice… L’amore!

Un amore che scoppia come un fuoco d’artificio, quell’amore vero che guarda oltre le apparenze, che ti entra dentro e aggiusta i frammenti della tua anima andata in pezzi. Quell’amore per cui sei disposto a combattere senza esclusione di colpi. Quell’amore che ti fa respirare dopo interi anni sott’acqua.

Tutti avremmo bisogno di quell’amore, e per Andi c’è l’amore incondizionato di Adrian, che per lei è disposto a buttare la sua vita e andare all’inferno, che per lei è disposto a rinunciare alla sua libertà, alla sua vita.

Un saliscendi di amore, terrore e dolcezza, un libro scritto bene e scorrevole, un libro che ti fa immedesimare così tanto nei personaggi quasi fino a farti sentire dolore fisico.

Anche quando ti sembrerà di aver toccato il fondo, non arrenderti, dai una spinta e torna in superficie.

 397 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA