Recensione “Una storia straordinaria” di Diego Galdino

 

 

 

Luca e Silvia sono due ragazzi come tanti che vivono vite normali, apparentemente distanti. Eppure ogni giorno si sfiorano, si ascoltano, si vedono. I sensi percepiscono la presenza dell’altro senza riconoscersi. Fino a quando qualcosa interrompe il flusso costante della vita: Luca perde la vista e Silvia viene aggredita in un parcheggio. La loro vita, sconvolta, li porta a chiudersi in un’altra realtà e il destino sembra dimenticarsi di loro. Eppure, due anni dopo la loro grande passione, il cinema, li fa conoscere per la prima volta e Luca e Silvia finiscono seduti uno accanto all’altra alla prima di un film d’amore. I due protagonisti, feriti dalle vicissitudini degli eventi passati, si ritrovano, così, loro malgrado, a vivere una storia fuori dall’ordinario. Ma l’amore può essere tanto potente da superare i confini dei nostri limiti e delle nostre paure? E il destino, quando trova due anime gemelle, riesce a farci rialzare e camminare insieme?

Hi lettrici e lettori Sale e Pepe

Finalmente sono riuscita a completare anche questa collaborazione, purtroppo il mio voler fare mi ha portato a strafare e mi sono ritrovata con TROPPE cose da gestire e mi scuso per questo con i vari autori e autrici che mi hanno scelta per collaborare con loro, l’unica cosa positiva? Ho scoperto delle storie davvero meravigliose e questo libro è tra quelle.

Il titolo “Una storia Straordinaria” è perfettamente azzeccato, infatti la storia di Luca e Silvia è super emozionante, ricca di dolcezza, amore e vita.

⁣Sono queste le parole che ho scelto per parlarvi di questo libro, credo siano quelle che riassumono perfettamente cosa troverete: Attimi di 𝐃𝐨𝐥𝐜𝐞𝐳𝐳𝐚, un 𝐀𝐦𝐨𝐫𝐞 incantato, guidato dai sensi e da qualcosa di più, forse magia, ma sicuramente inarrestabile e poi la 𝐕𝐢𝐭𝐚, ingiusta, traumatica, imprevedibile, incontrollabile.

⁣Questi due ragazzi sono stati uniti dal destino, sono due “ Anime gemelle”, amano le stesse cose, vivono nello stesso modo e sono legati dall’aver subito in esperienza traumatica.

Tutte le vicende sono raccontate in un insieme perfetto, un mix di emozioni positive, dolore e amore, si legge con una scorrevolezza unica e che mi ha coinvolta in un crescendo di sensazione, Silvia e Luca sono unici, forti e coraggiosi e anche se il destino li ha presi a calci, loro si sono rialzati, ricostruito loro stessi e ad hanno scritto il loro lieto fine.

Se siete amanti del cinema poi, non potete lasciarvi sfuggire questo libro, perché è pieno di citazioni cinefile e non solo, poiché entrambi i protagonisti lavorano e amano nel campo del cinema, che in alcuni punti risulta quasi un filo conduttore e in altri un modo per esprimere al meglio i loro sentimenti, proprio attraverso le “parole” dei film che amano, è davvero molto molto bello.

Insomma, mi è  piaciuto moltissimo, leggere di Luca e Silvia è stato straordinario (ribadisco che mai titolo fu più azzeccato).

È stata doppiamente una sorpresa anche perché non avevo ancora letto nulla di Diego Galdino, ma non posso che metterlo tra i super consigliati.

PAYNE

ELEONORA

 269 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA