Recensione “Un infinito istante di noi” di Brittainy C. Cherry

 

 

 

Shay Gable mi odiava a morte, e io non la sopportavo. Facevamo di tutto per evitarci in ogni momento. Ma un giorno le cose sono cambiate. È iniziato tutto come una stupida scommessa: far innamorare Shay di me prima che io mi innamorassi di lei. Vincere è stato un gioco da ragazzi. Non provavo nulla per lei, la tolleravo a malapena. Eppure, lentamente, il gioco ha cominciato a cambiare. Shay mi ha fatto desiderare cose che non sapevo di volere. L’amore. La felicità. Più ci avvicinavamo, più lei sfidava la mia oscurità e le parti che tenevo nascoste dietro una maschera. Il gioco tra noi è diventato troppo reale, i nostri sentimenti si sono mescolati, e adesso è impossibile tornare indietro.

Vorrei scrivere la recensione di questo romanzo citando semplicemente tutte le frasi che al suo interno mi hanno fatta emozionare; sono sicura, infatti, che basterebbero solo quelle per parlarvi della bellezza, ma anche della sofferenza, che troverete fra le sue pagine.

Quando ho scelto di leggere questa storia, l’ho fatto solo per una ragione: nella trama si parlava di una scommessa (le scommesse, nei libri, m’intrigano da sempre) ma non la classica scommessa fra amici… Questa volta, sarebbero stati i diretti interessati a sfidarsi! Quindi, nel mio immaginario e dalle poche informazioni in mio possesso, ero sicura che mi sarei trovata davanti a una bella commedia romantica tutto pepe, dove il classico “bello e dannato” sarebbe caduto alla mercé di una ragazza tosta, che sicuramente l’avrebbe fatto capitolare. Restava da vedere solo in quale modo!

Invece…

Invece ho trovato di più, molto di più. Mano a mano che proseguivo nella lettura, infatti, sono stata rapita da ben altro che una storiella adolescenziale. Capitolo dopo capitolo, ho fatto la conoscenza di Landon e Shay, all’apparenza diversi ma entrambi impegnati ad affrontare i demoni interiori delle loro vite. In men che non si dica, sono stata trascinata dentro una lettura fatta di temi profondi, importanti e molto seri.

La delicatezza e la sensibilità con cui l’autrice ha saputo affrontarli meritano un elogio prolungato, così come la capacità di integrarli all’interno di una storia d’amore veramente intensa.

In pochi conoscono la vera anima di Landon e in pochi quella di Shay.

Loro stessi non si sarebbero mai dati il beneficio del dubbio se quella scommessa, fatta per caso, non li avesse obbligati a frequentarsi.

Inizia così quello che a poco a poco si trasformerà da un rapporto fatto di battibecchi, invidie e gelosie, in un qualcosa di totalmente diverso, dove l’amicizia, le confidenze, la fiducia, l’aiuto e l’amore faranno da padroni. Shay e Landon troveranno l’uno nell’altro una forza inaspettata, ma capiranno anche che, per superare alcuni problemi, non basta appoggiarsi a qualcun altro; a volte, infatti, bisogna avere la forza e il coraggio di camminare da soli per riuscire a trovare o ritrovare davvero se stessi, e affrontare il futuro con una luce diversa, anche se questo dovesse significare allontanarsi per un po’.

Davvero, non so quali parole usare per parlarvi di questo romanzo. Non so da quanto tempo ormai io sia seduta davanti al computer per cercare di esprimere concetti in grado di rendergli giustizia. So solo di aver provato così tante emozioni e di aver versato così tante lacrime, da aver toccato il fondo insieme ai protagonisti, e con loro di essere risalita (al momento, non ancora del tutto).

Quindi, non perdete tempo a cercare di capire cosa io voglia dirvi. Correte a leggere questo bellissimo romanzo e lasciatevi coinvolgere dai sentimenti che vi susciterà.

ELEONORA

 356 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *