Recensione “Un cucciolo di nome Percy” di Fiona Harrison

 

 

 

 

 

 

Percy è un cagnolino che non ha più una casa. È stato abbandonato in un rifugio per animali durante una gelida notte di inverno. Quando, attraverso le grate della gabbia, i suoi occhi incontrano per la prima volta quelli di Gail, capisce che sarebbe in grado di fare qualunque cosa per renderla felice. E il desiderio di trovare una nuova famiglia che gli voglia bene per sempre comincia a sembrargli realizzabile. Gail spera che l’adorabile carlino che ha appena adottato possa essere il miracolo natalizio di cui la sua famiglia ha disperatamente bisogno. Sua figlia Jenny, infatti, entra ed esce dall’ospedale da quando si è ammalata di cuore. E le cose con suo marito Simon sono sempre più complicate. Determinato a rimettere insieme i pezzi della famiglia, Percy farà tutto ciò che è in suo potere per regalare un po’ di serenità a Gail, Jenny e Simon. E un simpatico gruppo di amici a quattro zampe sarà un alleato preziosissimo per il carlino dal cuore grande che conquisterà tutti.

Lo cofesso… Nonostante io sia una donna matura, razionale, con i piedi per terra e poco tempo per i viaggi tra le nuvole, questa storia mia ha colpito subito già alla vista della cover. Mi ha fatto scattare quella molla ormai allentata dall eta’, dalla ruggine della vita vissuta e mi ha lubrificato quella parte dolce, romantica e sognatrice di quando ero ancora una ragazina spensierata ,che vedeva il bello ovunque ,ma sopratutto negli occhi teneri di un cucciolo.

Ed è stato guardando questa cover che per rme è stato amore a prima vista, un po’ come quando si entra in un canile e si guarda tra le gabbiette degli animali abbandonati in cerca di quello che ci colpise al cuore con un solo sguardo.

Sono tutti belli, ma ce ne sarà sempre uno che saprà arrivarci dritto al cuore trafiggendoci con uno sguardo e per i lbri è la stessa cosa, la differenza è che invece di entrare in un canile, si percorrono scaffali in una libreria, un mercatino o magari on line .

Sarà che ormai il Natale è alle porte e questa magia Natalizia inevitabilmente mi avvolge e mi fa venire voglia di sognare, di vivere una favola magica da poter condividere anche con la mia famiglia. Questo è un romanzo che si legge davanti al caminetto acceso, una bella cioccolata calda, il piumone sulle gambe e i tuoi figli tra le braccia leggendolo ad alta voce.

Tenero, accattivante, allegro , dolce, simpaticissimo e assolutamente emozionante. Una storia che sta benissimo sotto l’albero di Natale che va regalata e ricevuta come regalo, che va condivisa con le persone a cui si vuole davvero bene.

Gli animali sono capaci di un amore incondizionato ,di un amore che se solo gli uomini riuscissero ad imparare sarebbe un mondo perfetto il nostro, in cui tutti potremmo vivere felici.

Percy e’ un cucciolo speciale che mi ha saputo conquistare il cuore, che ha fatto sorridere i miei figli e che ci ha fatto ritrovare quel sapore antico in cui la tv non esisteva e non se ne sentiva nemmeno il bsiogno.Bastava aprire un libro per poter vivere non una, ma centomila emozioni.

Percy conquisterà il cuore dei suoi lettori e sono quasi certa che raggiungerà anche le sale cinematografiche perchè di storie belle, buone e pulite ne abbiamo veramente bisogno; in un mondo in cui si pensa di poter arrivare all’anima delle persone colpendole con volgarità e banalità assurde.

Per fortuna ci sono autrici come Fiona Harrison che quando sfiorano i tasti di una tastiera creano magie, quelle di cui tutti abbiamo bisogno sopratutto a Natale.

Un romanzo che scalda il cuore e che regalerà un sorriso e la speranza anche a chi la magia del Natale da un po’ di tempo non la percepiva più.Scritto in maniera eccellente,Percy ci parla al cuore, con i suoi ragionamenti così dolci e spontanei, la sua banda di amici e la sua nuova padroncina che lo accoglie in una famiglia di cui lui sente la responsabilità di occuparsene e di renderli felici.

Spesso quando leggo un libro mi sento un po’ allontanata dalla mia famiglia, estraniandomi tra le pagine di una storia che leggo solo per me,questo invece, ha unito tutti .

Voto assolutamente 5 stelle di quelle che brillano da lontano .

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

 502 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA