Recensione “The Shopping Swap” di Erin Brady

 

 

 

 

Maggie Andrew ha un problema: deve convincere Richard, l’avvocato con cui ha una relazione da cinque anni, che è giunto il momento di impegnarsi sul serio. Come? Pianificando un’indimenticabile serata che inizi con una cena romantica e finisca in camera da letto. E per agevolare le cose, Maggie ha speso metà del suo stipendio per acquistare nel grande magazzino Crandall’s della lingerie nera e sexy a cui Richard non potrà resistere. Una volta arrivata a casa però, Maggie si rende conto di avere la shopper di qualcun altro, e invece della sua lingerie molto costosa, si ritrova con una vestaglia che non farebbe girare la testa a nessuno, men che meno a Richard.
Quando Maggie ritorna sul luogo in cui è avvenuto lo scambio, incontra Benjamin Sanders, uno sconosciuto alto, moro e molto bello, che non solo ha quello che lei vuole ma potrebbe avere anche quello di cui ha bisogno.
All’improvviso, Maggie si ritrova a mettere in discussione il suo rapporto con Richard e non si sente più sicura di niente.

The shopping swap è un breve romanzo divertente e leggero che ti fa capire che l’amore è importante per se stessi prima che per gli altri.

Maggie ha una relazione da 5 anni con Richard, un uomo ambizioso ed impegnofobico, mentre lei vuole sposarsi ed avere dei figli. Fa di tutto per renderlo felice e non si accorge che la sua vita gira intorno alle scelte ed impegni di lui, finché non incontra Ben, un uomo molto bello e gentile che la fa sentire importante e desiderata.

Ben capisce di aver bisogno di una ragazza come Maggie e riesce a farle aprire gli occhi su una vita diversa da quella lei pensava di avere. Mentre Ben è riuscito a capire, da solo, come poter essere più felice, Maggie è stata aiutata sia da lui che dalla sorella.

Ho apprezzato il modo di scrivere dell’autrice, semplice ma non scontato, scorrevole e preciso. Mi sono piaciuti i personaggi, ricchi di personalità e ben descritti. E soprattutto, ho amato Maggie, il suo modo di essere un po’ schizzata, un po’ la rappresentazione di tante di noi, e la sua crescita personale.

Leggete questo libro! Dopo vi sentirete meglio…

firma Claudia

 448 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA