Recensione “Survivor” di Marta Maddy

 

 

 

 

 

Jake Harris ha perso tutto. Non sente più niente. È freddo come il ghiaccio. Il suo passato da soldato lo ha segnato profondamente e l’unica cosa che gli rimane è sopravvivere, fino a quando qualcuno non gli offrirà un’opportunità di riscatto. Una nuova missione lo condurrà direttamente negli affari più sporchi di Chicago e ad una lista che sembra fare gola a tutti. Jake non ha più niente da perdere, è disposto a tutto pur di ripulire il suo nome, ma i suoi piani andranno in fumo non appena s’imbatterà nella bellissima e fragile Lara Enderson. Chi è questa ragazza? E perché ogni suo gesto sembra destabilizzarlo? Lara guarda Jake come nessuno ha mai fatto, lo sfida, lo piega, gli fa provare cose che non dovrebbe più provare. Ma se le bugie, i segreti e i tradimenti li spingessero l’uno contro l’altra? Tutte le regole stanno per essere infrante, ogni segreto sta per essere svelato, sì, ma a quale prezzo?

Jake, entrato nell’FBI per una sorta di redenzione dal suo passato, incontrerà per caso la bella e dolce Lara.

Lui automa nel lavoro, con cicatrici profonde nell’anima, il senso di abbandono che lo accompagna da sempre, la più cocente delusione nel suo passato di soldato.

Lara, ragazza fragile e bisognosa di aiuto, si appoggia al pluri-ricercato dell’FBI.

L’incontro inaspettato, un suo errore sul campo, una scomoda testimone, o forse il tassello mancante, una lista da trovare, e lei che ha stravolto tutto.

Marta riesce sempre a traportarti dentro il romanzo con il suo modo dolce e delicato, scritto interamente dal punto di vista maschile, questo non ha frenato il turbinio di emozioni che ti invade.

“In pratica lei è tutto quello che non voglio io. Tutto quello che non posso avere… La odio e la desidero al tempo stesso… La odio perchè in questo momento, mi sta facendo provare cose che non avevo mai provato prima.”

E frasi del genere che ti lasciano basita e riescono a farti vivere quella morte dell’anima del protagonista.

“Jake, puoi lasciarmi? – “Non ci riesco.”

Tenerla al sicuro diventa la sua missione, tenerla nella sua vita diventa bisogno.

“Lara ha il potere di farmi mettere in discussione ogni mio gesto. Mi sfida, mi manda al manicomio… Lei ha bisogno di me per sopravvivere a tutto questo, io invece, ho bisogno di lei per tornare a vivere.”

E se poi il cuore inizia a far male, allora capirai che c’è ancora e batte.

Frasi semplici, una storia di cuore che ti trascina in ricordi del passato, in un futuro dove non esiste un noi.

“Io ho bisogno di Lara. Lei mi rende… migliore… Lei è stato un errore, ma il più bello della mia vita.”

E quando tutto inizia a prendere colore, ecco che la legge e il destino sceglie e decide ancora per lui… Allontanarla sarà l’unica scelta da fare, darle un futuro, una seconda possibilità. I ricordi saranno l’unica cosa che rimane di quell’avventura.

“Io ti ho sempre visto Jake.” Parole che spezzano ancora quell’anima in crepe.

“Lara ha lasciato un’impronta indelebile su di me: l’Amore.”

Riusciranno a sconfiggere il cattivo?

Riusciranno a ritrovarsi?

Intrighi, rapimenti, Fbi ed esercito in combutta, la fiducia che viene a mancare, e l’amore sarà l’unica vera cura.

 510 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA