Recensione “Quello che voglio da te” di Lina Curto

 

 

 

 

A New York si intrecciano le vite di Chris, Russell e Kail. Tre uomini, una scommessa, un folle desiderio. La neve bagna i loro cuori intrisi di passione, si incontrano i destini e lo scorrere del tempo rende possibile l’impossibile. Un viaggio cambia le prospettive donando quel calore che il tempo ha portato via ma la realtà è dietro l’angolo, cattiva, vera, incontrollabile. L’amore è qualcosa di magico che li renderà liberi di sperare anche se la speranza è un bacio rubato sotto un portone. Chi riuscirà a conquistare Chris sarà il vincitore, anche se il prezzo da pagare è alto. Saranno disposti a rischiare il loro cuore per amore?

Romance MM molto delicato e al tempo stesso intricato e brillante.

Tre sono i protagonisti e si sa che in amore il triangolo, con le sue gelosie e invidie, fa sempre scalpore. Dei tre, molto diversi e perfettamente delineati, quello che mi ha preso il cuore è senza dubbio Chris. Un ragazzo timido, ma che al momento giusto sa tirare fuori la grinta e non permette a nessuno di sottometterlo, o almeno non all’infinito. E’ un personaggio molto interessante perché semplice e dolce, il classico ragazzo della porta accanto, gentile con tutti, disponibile, ma anche con molte cose da dire. E’ il classico ragazzo che passa spesso inosservato, eppure qualcuno mette gli occhi su di lui. Prima Kail, col quale la passione tocca vette molto alte, ma che non gli dà sicurezze o prospettive sentimentali. Poi Russel, il suo capo, che sembra sinceramente interessato e gli fa una corte spietata.

Tre uomini, un viaggio, tanta passione e grandi sentimenti veri ma con qualche sfumatura grigiastra e una stupida scommessa. Il tutto legato da una scrittura corretta e fluida, che tocca le corde giuste del cuore, che incuriosisce, che coinvolge.

Consigliatissimo!!!

 556 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA