Recensione “Paradiso amaro” di Autumn Saper

 

 

 

 

Elias Montgomery non torna a casa da anni. Nasconde la sua omosessualità sin dall’adolescenza e non ha mai trovato il coraggio di confessarla ai suoi genitori. Quando però suo padre Ethan muore, a distanza di neanche sette mesi dalla madre, Elias si trova costretto a tornare in Texas per organizzare il funerale e capire cosa fare del ranch.
Pensa di potersi occupare di tutte le incombenze in poco tempo e di tornare alla sua vita a Oklahoma City, ma la vita ha altri piani per lui.
Complici delle lettere e delle verità venute alla luce dopo quasi quarant’anni, Elias si troverà non solo a fare i conti con esse, ma anche con i suoi sentimenti e una rivelazione inaspettata che gli toglierà tutte le certezze. L’unico ad avere le risposte sembra essere zio Levi, ma saprà accettare quello che l’uomo ha da dire?

Troppo breve.

Volevo sapere di più, volevo leggere ancora di loro, di quell’amore del passato e di quell’amore del presente.

Amore: questo è stato il vero protagonista di questo romanzo.

Ho letto di amore, ho respirato amore, ho toccato amore.

Una scoperta, un libro che consiglio assolutamente seppur breve.

Lettere del passato che si ripercuotono nel presente, un amore antico, uno sbaglio, una nascita e tutto cambia.

Sacrificio, protezione, famiglia.

Elias si ritrova, dopo la morte del padre a far i conti con un segreto difficile da accettare. La sua intera esistenza cambia colore e sapore, una famiglia perfetta con un grande segreto da custodire.

Un passato che cambia la sua visione, una riscoperta di sentimenti soffocati per la loro prematurità. Non faccio nomi e circostanze perchè vi toglierei il gusto della lettura, ma posso solamente dirvi: leggete questo romanzo, vi porterà alla scoperta di un amore assoluto ed eterno.

Vi troverete a leggere di una fine terrena e di un inizio tutto da scrivere.

RECENSIONE A CURA DI:

EDITING A CURA DI:

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA