Recensione “Noi due ad ogni costo – Pretty Series Vol. 2” di M. Leighton

 

 

 

 

Scandalosamente irresistibile
Pretty Series

Ci sono voluti anni perché Kennedy Moore rimettesse insieme i pezzi della sua vita dopo la rottura con Reese Spencer. Ma ce l’ha fatta. Adesso è una donna nuova, forte e indipendente e insegue il sogno di danzare all’Altman American Dance Theater. Sa bene quanto sarà difficile, ma è determinata. Quando Reese ricompare nella sua vita, offrendole l’opportunità più unica che rara di un’audizione, Kennedy non ha nessuna intenzione di lasciarsela sfuggire per colpa dei suoi sentimenti. Deve solo assicurarsi di non lasciare che lui la ferisca ancora. Reese, però, non intende renderle la vita semplice. Vedere Kennedy dopo
tanto tempo ha risvegliato in lui delle emozioni che non gli piacciono affatto. Ci sono voluti anni per riuscire a dimenticarla, ma adesso ha un piano: tenerla vicino a suo piacimento per dimostrare a se stesso che non gli importa. Quello che Reese non si immaginava è che avrebbe provato il desiderio di proteggerla. Proteggerla proprio da se stesso…
L’autrice bestseller di New York Times e USA Today che ha conquistato l’Italia
Lui non ha mai desiderato essere un eroe
finché lei non ne ha avuto bisogno

«Amo questa serie, amo i protagonisti e amo la chimica travolgente che c’è tra loro. Ne voglio ancora!»
«Colpi di scena e svolte improvvise: assolutamente favoloso e ben scritto. Amo questo libro, lo amo, lo amo, lo amo.»
«M. Leighton, sei un genio! Ho pianto in più di un’occasione perché le emozioni sono così ben scritte, e anche le parti sexy e sensuali sono trascinanti e divertenti. Bel colpo!»

Premetto, il romanzo è scritto bene, la scrittura fluida e ben definita permette una buona lettura e abbastanza velocemente, il pov di entrambi aiuta a capire la storia e a dar un punto in più all’intera storia. Però…

C’è sempre un però dopo premetto… la storia per me corre troppo, proprio sul più bello. Non si da il giusto peso e il giusto spazio al ritorno di fiamma, o per meglio dire allo scoppio di quel fuoco, la cui scintilla è stata sopita per troppi anni, sembrava che l’autrice avesse fretta di chiudere il romanzo nel tot di pagine.

Le premesse c’erano tutte, i personaggi sono molti ben definiti, la storia non cade nel ridicolo, le ambientazioni fuori dal solito “normale”, ma “l’abbandono” dei personaggi proprio nell’apice di quell’amore, per me è stato un colpo, avrei preferito che si parlasse di più, che la situazione si risolvesse diversamente, che le pagine per arrivare al finale fossero di più, ecco.

I colpi di scena finali danno una ventata di aria fresca e nuova al complesso, devo dire molto inaspettati, quindi complimenti all’autrice per la scelta.

Comunque nel complesso un libro da consigliare, è pur sempre una bella storia d’amore, che fa sempre palpitare un cuore, che fa soffrire nella giusta dose, che ti regala lacrime di gioia e di sofferenza. “Ti ho amato dal momento in cui ti ho incontrata. Ti ho amato per 14 anni, e ti amerò per un altro milione di anni”.

Perchè nelle storie d’amore quelle frasi scritte dall’autrice ci portano sempre a sognare ad ogni aperti, o per meglio dire “sognare tra le pagine”.

 492 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA