Recensione “L’oracolo dei mondi” di Annachiara Cairoli

 

 

 

Il Destino, l’artefice inconsapevole della creazione dell’Universo, è alla ricerca dell’ ‘armonia perfetta” raggiungibile solo tra l’equilibrio delle forze di Madre Natura.

Ombra e Luce, Aria e Fuoco, Terra ed Acqua sono sei sorelle in eterna contrapposizione, si attraggono e nello stesso tempo si respingono.

Varie sono le situazioni in cui si scontreranno, minando così quella stabilità di continuo ricercata, per poi riappacificarsi per il bene dell’Umanità.

Le profezie della Fenice, la guerra contro gli Angeli e i Demoni per la liberazione della Terra porteranno le nostre protagoniste a vivere numerose avventure.

L’autrice Annachiara Cairoli con maestria ed ottima capacità descrittiva, mostra una creazione del Cosmo tutta al femminile: il suo è un linguaggio pulito, dalle note divertenti e fantasiose.

Oggi vi parlo di un breve racconto fantasy molto carino, scritto bene ma….c’è un ma, ahimè!

Non mi ha entusiasmato, ecco..carino, ma non da lasciarmi estasiata, stravolta!

Ci sono alcuni aspetti che mi sono piaciuti,nonostante tutto.

Il primo è il narratore, il destino, il fato, che ha questo dialogo diretto e aperto, un perfetto a tu per tu con il lettore: ho trovato carino questo approccio!

Un altro elemento che mi è piaciuto tanto è la femminilità presente nella storia, dove i sei elementi che costituiscono la terra sono donne forti, determinate a proteggere il loro pianeta e i loro figli..gli umani.

Un ritratto perfetto di donne che, solo unite, sono una vera grande forza della natura!

Tra loro quella che mi è piaciuta di più è il fuoco, colei che va sempre controcorrente, credendo fermamente in se stessa e nei suoi principi.

La scrittura l’ ho trovata lineare, fluida, adatta a tutti.

È un fantasy che sfiora il metaforico, che rende tutto sommato il racconto carino, leggero, ironico!

zara

firma Anna

 259 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA