Recensione : “L’Albero delle fiamme Gemelle – vol 1” di Samantha Lombardi

 

 

 

 

 

 

 

Esiste da qualche parte l’amore che ti fa bruciare l’anima, quell’amore che ti sconvolge l’esistenza con un semplice sguardo? Desirée, Rachel e Annika se lo sono chiesto spesso, senza mai però riuscire a trovarlo. Loro non sono solo tre donne in carriera: sono amiche, cresciute insieme come sorelle e nonostante il lavoro le abbia separate, non si sono mai allontanate veramente. E questo grazie anche a Chloe Remonet, l’unica a conoscere le loro reali origini: sono le Elette di un’antica profezia.

Elyan, Tristan e Hildebrand non sono solo tre cavalieri appartenenti all’Ordine dei Ridirì Crann Lasair, uno degli ordini più antichi di Idirion. Loro sono anche i tre Roghnaithe, i prescelti della Dea Sythia e custodi del Crann Lasair, l’Albero Fiamma a lei consacrato. Sono il prototipo dei principi azzurri: belli come il sole e spietati con i nemici. Temuti ed invidiati da molti cadranno vittime di una potente maledizione che metterà in pericolo le loro vite e lo stesso Ordine dei Ridirí Crann Lasair.

Si ritroveranno a dover affrontare un mondo sconosciuto affidando le proprie vite nelle mani delle tre Elette, perché le loro strade sono destinate ad incrociarsi magicamente, come i loro Mondi: distanti ma allo stesso tempo vicini.

Riusciranno a fidarsi completamente di loro? Riusciranno a superare le iniziali diffidenze? Riusciranno i tre cavalieri a dominare i loro istinti o saranno destinati a bruciare, come le loro anime, in un turbinio di emozioni? Le loro vite sono destinate a cambiare. In un modo o nell’altro.

Lasciatevi guidare dalla trama molto complessa nel mondo magico di Idirion dove ci sono Cavalieri, Dame, Streghe e Stregoni, dove c’è sete di vendette, invidie, passaggi temporali e portali .

La storia si apre con i prescelti che vengono aggrediti e trasformati in statue; il loro Re, il Gran Maestro Bjork, è distrutto dal dolore per non essere riuscito a salvare da un’antica profezia i suoi tre cavalieri, così li nasconde con un incantesimo in un luogo segreto, dove verranno risvegliati dalle tre Elette, a tempo debito.

Riuscirà Bjork a riabbracciare i suoi Prescelti che per lui sono come Figli?

La Gran Dama cercherà le Elette per tutta Idirion in ogni tempo e in ogni dove, perché tutto possa compiersi.

Riuscirà, oltre che a trovarle, a metterle sulla strada dei Cavalieri a loro desinate? Scopriranno di essere

Fiamme Gemelle? Si dice che ognuno di noi possiede la propria fiamma gemella creata nello stesso istante e divisa a metà fino all’incontro che le riunisce in tutte le vite a seguire…

Bellissimo! Non volevo staccarmi da questo Romanzo!

Ho creato perfino una chat spoiler con la stessa autrice, l’ho tempestata di domande e sapete perché? Beh! Ve lo dico… niente è come sembra, credete ad una cosa? Sbagliato: lei ce la fa credere… ma nel frattempo

ha modificato sotto gli occhi la Storia… una Agata Christie dei giorni nostri. Fantastico anche il mondo creato… Idirion.

Amo Amo Hildebrand ??

Esci Subito con Il secondo Samantha…

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

EDITING A CURA DI

 435 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA