Recensione in anteprima “L’eterna promessa – The First Boy 3” di Cristiano Pedrini

 

 

 

La vita di Christopher a Washington, accanto al Presidente degli Stati Uniti prosegue tra impegni e viaggi di Stato. Ma agli occhi del giovane First Boy vi sono molte sfide che si intravedono all’orizzonte. La prima è la ricandidatura alla presidenza di Lawrence.
La campagna elettorale sarà difficile, molti si sentiranno in dovere di mettere in discussione il loro rapporto, di porre l’attenzione sull’influenza che il ragazzo sembra esercitare su Lawrence, tanto da costringere Christopher a fargli promettere di non perdere tempo a commentare voci e illazioni che presto o tardi giungeranno. La scelta del nuovo Vice Presidente, una crisi umanitaria dall’altro capo del pianeta e i mille risvolti della campagna elettorale metteranno a dura prova l’amore che li lega. Ma ancora una volta, Lawrence comprenderà che quanto di più prezioso possiede non è l’immenso potere che rappresenta la sua carica, ma la presenza di quel ragazzo e per lui è pronto a rinunciare a tutto.

Non avrei mai voluto scrivere questa recensione, perché una volta messe le mani sulla tastiera, avrei saputo perfettamente che la parola fine era arrivata.

Sono qui a scrivere questa recensione in anteprima con due stati d’animo contrastanti. Estremamente felice perché il finale è stato degno della serie e tremendamente triste perché Christopher e Lawrence mi mancheranno terribilmente.

In questo finale l’autore ci fa sognare, ci fa piangere, ci fa emozionare e soprattutto ci dà il modo e il tempo di salutarli per l’ultima volta.

Devo ammetterlo, mi sento un po’ in lutto…

Il nostro piccolo First Boy ci farà sognare ancora una volta e la sua dolcezza rimarrà con noi fino alla fine, il Presidente ci stupirà, dimostrerà alla Nazione intera il suo amore per la patria e per quello splendido ragazzo dai capelli rossi, lasciando noi lettori con le lacrime agli occhi.

L’autore ha saputo stupirmi ancora una volta. Oltre al suo modo delicato di raccontare le sue storie, in questo libro si è spinto un pochino oltre, lasciando trasparire anche la sensualità tra i due protagonisti.

Non avrei mai voluto lasciarli andare, il mio amore per loro resterà comunque nel mio cuore.

firma Claudia

 297 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA