Recensione “Il prezzo del silenzio” di Sara Santinato

 

 

 

Samuel Brant conduce un’esistenza tranquilla. Frequenta l’ultimo anno di liceo e nasconde la sua omosessualità a tutti, dalla famiglia ai compagni di scuola, compreso il suo grande amico David Eliot, del quale è innamorato.

Quando nella loro classe arrivano inaspettatamente due nuovi ragazzi, Jason e Marta, il loro equilibrio rischia però di spezzarsi. Marta diventa la ragazza di Davis, mentre Jason, gay dichiarato, fa di tutto per avvicinarsi a Samuel.

E mentre i giorni passano e l’amicizia di Samuel e David subisce dei grossi cambiamenti…

Se potessi dare più di 5 stelle ad un romanzo, questo libro sarebbe uno di quelli a cui le darei, senza ombra di dubbio.

Superba la capacità dell’autrice di farci letteralmente innamorare di ogni personaggio o di farcene odiare altri altrettanto profondamente….

È un libro da cui ti devi lasciare rapire, devi aprire il cuore e ascoltare i torti e le ragioni di ognuno di loro, sapendo che ci saranno momenti in cui farai un tifo sfegatato per uno e l’attimo dopo lo starai facendo per l’altro. Nessuno di loro è perfetto: li vedi sbagliare, li vedi soffrire, li vedi comportarsi in modo tale che li prenderesti a schiaffi e poi li abbracceresti.

È un libro forte per le sue tematiche, ma gentile e di una sensibilità unica.

Amo molto le storie nelle quali i personaggi posso quasi vederli e sentirne la voce che narra ogni vicissitudine, così da rendermi quasi protagonista, quasi un personaggio di una storia, una confidente silenziosa.

E Samuel e David di silenzi ne sanno tanto… un amore contrastato, una realtà non tanto da accettare ma quasi da capire prima di poter davvero trovare il coraggio di rompere quel silenzio e viverla.

Non vi voglio raccontare nulla della trama, perché merita di essere scoperta e amata, merita di dare al lettore il batticuore.

Assolutamente da non perdere!

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA