Recensione “Il piccolo negozio di fiori di Lily Mason” di Lisa Darcy

 

Lily vive a Sydney con il suo ragazzo, Matt. Aspetta da tempo una promozione e sa di essersela guadagnata, perché ha lavorato sodo. Quando il giorno dell’annuncio arriva, però, il mondo le crolla addosso: la promozione c’è, ma è stata destinata a qualcun altro. Sconvolta per l’accaduto, Lily rimane spiazzata da una proposta scioccante di Matt: mollare tutto e seguirlo dall’altra parte dell’oceano, a Singapore, dove lui ha ricevuto una proposta di lavoro allettante. Lily è tentata all’idea di un nuovo inizio, ma sa bene che trasferendosi laggiù finirebbe per seguire il sogno di Matt, non il proprio. E così prende una decisione impulsiva, la prima di tutta la sua vita: rassegna le dimissioni e si trasferisce in un paesino sulla costa, lontano dalla città, per aprire un piccolo negozio di fiori. Lily ha sempre amato i fiori e i loro profumi, ma non ha mai avuto il coraggio di trasformare quella passione in una professione. Adesso che è arrivato il momento di mettersi davvero in gioco, riuscirà a far funzionare le cose?

 

A seguito di una mancata promozione, Lily prende la decisione drastica di trasferirsi in un paesino sulla costa e aprire un piccolo negozio di fiori, sogno di bambina mai realizzato.

“Mi licenzio, mi ubriaco, mi trasferisco sulla spiaggia e apro un negozio di fiori.”

Da sempre ha amato i fiori, i loro profumi e i loro colori e, attratta da questa nuova vita, si butta a capofitto nel sogno mai realizzato.

È un libro delle seconde possibilità non solo in amore ma anche, e soprattutto, nella vita, rimettersi in gioco e far parlare i sogni.

Un libro dolce, con quel pizzico di romanticismo che non guasta mai; la protagonista temeraria e intraprendente ci sorprenderà per la presa di posizione in alcune vicende. Riuscirà nel suo intento?

Una lettura piacevole, un’esplosione di colori in quella cittadina costiera e una protagonista con due p… così.

 

 

firma Claudia

 89 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA