Recensione “Il marchio di Draco – Maters & Slaves Vol 7” di Taylor Kinney

 

 

 

 

Draco e Val cercano di far funzionare il loro rapporto, ma purtroppo non è sempre facile obbedire e rispettare le regole, soprattutto per il giovane schiavo che non si sente abbastanza amato e continua a essere geloso di Rage e del suo rapporto con Val.
Oltre questa insana gelosia e il precario equilibrio del suo rapporto con Val, per Draco è giunto il momento di essere marchiato, ma non sembra preoccuparsene, sostenendo di non essere fragile e debole come Rage, ma sarà veramente così?

Posso dire che amo quest’autrice e in particolar modo questa serie? Aspetto sempre con ansia l’uscita di un nuovo capitolo e anche questa volta, nonostante sia solo una semplice novella non ho potuto far a meno di amarla ed emozionarmi.

Leggendo le note dell’autrice sappiamo sin da subito che i fatti narrati in questa novella si sovrappongono con quelli narrati nella sua precedente uscita, per cui vi sembrerà quasi come di tornare indietro nel tempo.

Val e Draco, ormai coppia affiatata, continuano la loro vita come Dom e Sub, hanno ancora molto su cui lavorare e non pochi sono i problemi che devono affrontare insieme. Il carattere irascibile di Draco, riesce a far tentennare anche l’immensa pazienza di Val e nonostante tutto a volte l’amore non basta per sopperire i problemi legati alla gelosia e al non sentirsi abbastanza.

In questa novella l’autrice ci racconta del marchio di Draco, del momento in cui diventa a tutti gli effetti di proprietà di Val e ci fa capire lo stato d’animo che quest’ultimo ha nei confronti del ragazzo che nonostante tutto gli ha rubato il cuore. La preoccupazione per la reazione di Draco e il dolore che Draco proverà faranno stringere il cuore del nostro Val, perchè a volte l’amore rende deboli, ma altre volte, come nel caso del nostro bel Sub è proprio l’amore a renderlo estremamente forte.

Mille emozioni vengono fuori da queste poche pagine e l’autrice è in grado di fartele sentire tutte. Dolore, gelosia, amore, si mescolano tutte per rendere questa novella uno spettacolo. Non so voi, ma io di questi ragazzi non ne ho mai abbastanza.

Ben scritto, scorrevole, con scene di BDSM ben descritte e dettagliate.

Ben fatto… Ora non mi resta che aspettare il prossimo!

 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA