Recensione “Compagni di letto” di Kendall Ryan

 

 

 

 

 

Ultimamente le mie relazioni sentimentali hanno una data di scadenza simile ai latticini che conservo in frigo. Non ho ancora trovato la ragazza giusta. L’unica donna che è sempre stata presente nella mia vita è Maggie, la mia migliore amica. Dopo averla vista affranta per la rottura con quell’idiota del suo ex, ho deciso di invitarla con me e i miei amici a trascorrere un weekend in montagna. Ma non avevo idea di quello che sarebbe successo. Non appena siamo arrivati ho cominciato a notare cose di Maggie di cui non mi ero mai accorto prima. Non sa di essere molto bella, ad esempio. E non si sforza di sembrare divertente, nonostante sia la persona più brillante che io conosca. Ma soprattutto ho realizzato che non l’avevo mai frequentata senza che uscisse con qualcuno. Dividere una stanza d’albergo facendo finta di niente potrebbe diventare la cosa più difficile che abbia mai fatto.

Brevissimo romanzo su Maggie e Sam, da leggere in meno di un’ora, durante un viaggio su un treno o un bus, e l’epilogo vien da sé.

Quanta distanza c’è tra amicizia e amore?

Quanti passi possono esserci tra due amici per arrivare dritto al cuore?

La forte amicizia tra Maggie e Sam può essere sconvolta dalla presa di coscienza dei sentimenti reciproci e la paura di rovinare l’intero rapporto fa rimandare le dolci confessioni.

Il destino metterà il suo “magico” zampino?

“Ti ho amato ogni secondo di ogni giorno, da quando mi hai mostrato i tuoi disegni alla lezione di spagnolo.”

Troppo breve il romanzo per addentrarci nella storia e amare i personaggi, anche se conosciuti in precedenza. Una dolce novella su quanto siano palesi i sentimenti, su un amore dolce che nasce da un’amicizia. Due amici e confidenti pronti per il grande salto.

La scrittura sempre impeccabile della Kendall non si smentisce neanche questa volta.

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *