Recensione “Bones” di Garrett Leigh

 

 

 

Cam è un pornodivo veterano del Blue Boy Studio. Noto come il “Signor Bravo Ragazzo”, è il top con cui ogni bottom principiante vuole fare coppia.

Ma, negli ultimi mesi, le sue amate scene hardcore sono state sospese. Si ritrova, invece, incastrato in una serie di monotone riprese di preliminari. Esprime la propria frustrazione al suo capo, nonché sorta di amante perverso, Jon Kellar, ma questi non intende cedere. Cam è un bene economico e farà quello che gli viene detto… sotto ogni punto di vista.

L’insoddisfazione di Cam cresce, ma l’incontro casuale con un attraente ciclista di BMX lo distrae. Sasha Tate è bellissimo, affabile ed eccezionale; è tutto ciò che Cam ha sempre desiderato. I due costruiscono un legame basato sui loro interessi comuni e sull’eccitante attrazione reciproca. Cam è entusiasta ed elettrizzato, finché il lavoro che ha scelto non diventa un ostacolo.

Sasha fa marcia indietro e Cam, prima di riuscire a rimediare, viene travolto dalle difficoltà della vita. Un’emergenza incombe molto più della relazione con Sasha e, mentre il suo mondo implode, comincia a rendersi conto che la sua esistenza non sarà mai più la stessa.

Secondo volume della serie che vede protagonista Cam. Cam è un veterano dell’agenzia Blue Boy ma ultimamente l’interesse per il lavoro sta scemando, così come la passione per Jon Kellar, suo amante e capo. I giochi a letto di Jon lo stancano ma anche il suo atteggiamento e quando incontra Sasha per Cam cambia tutto.

Sasha è un giovane che non appartiene al loro ambiente, fa il ciclista e si occupa di articoli molto diversi da quelli cui è solito occuparsi Cam. La passione però sfocia fra i due, molto scoppiettante, e finalmente Cam vede la luce, la speranza. Peccato che duri poco, ma si sa nella vita tenere nascoste le cose non giova mai.

Sasha si allontana e nel mentre il mondo di Cam si accartoccia su di lui senza che questi riesca a reagire.

Molto sesso, molta passione ma anche una bella storia d’amore che ci insegna che è sempre meglio essere sinceri sin dall’inizio, ma che se c’è l’amore tutto, forse, si sistema.

Consigliato!

ELEONORA

 426 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA