Recensione “Baby. Dream” di Audrey Carlan

 

 

 

Ma questa volta potrebbe essere la mia salvezza: ho appena accettato un incarico sotto copertura, l’occasione perfetta per sparire dalla circolazione. Da qualche mese, infatti, il club di motociclisti Hero’s Pride è preso di mira: atti vandalici, intimidazioni e violenze contro i bikers e i loro cari. Il mio compito è quello di spacciarmi per una di loro e consegnare i responsabili alla giustizia. Vivrò nella stessa casa di Derek Layton, fingendo che sia il mio uomo. Viaggerò sulla sua moto, lascerò che mi baci in pubblico, ma non gli permetterò di considerarmi un trofeo da conquistare. Se Derek pensa che io sia una preda facile, si sbaglia di grosso.

Sarà il capitolo conclusivo?

Un bel viaggio tra i bikers, nel loro bel mondo, tra le loro regole e le marchiature con il fuoco.

Amore. Perchè quando un motociclista ama, brucia per amore.

Abbiamo fantasticato su Tank, Ship e Rex, adesso non ci resta che conoscere Derek, il personal Trainer del gruppo.

Bello, palestrato, motociclista e molto di più.

Scelto per fare il ragazzo della poliziotta sotto copertura, Derek darà il meglio di sè, fin dalle prime pagine.

Possessivo, passionale, tenero e protettivo, Derek vestirà il suo ruolo in modo impeccabile.

“Ho paura… – Dammi la tua paura e non avrai alcun motivo di essere spaventata.”

Perchè quando un biker “si innamora, non si limita a dirlo. La prende. La afferra. Strappa via la donna che ha scelto e non la lascia più andare. La reclama.”

E se credessimo nell’arcobaleno?

“Tu piccola, sei la ricompensa alla fine del maledetto arcobaleno.”

Ogni personaggio è ben incastrato nella trama, ritroviamo i vecchi e ci innamoriamo anche dei nuovi, con i loro demoni, con le loro paure e con i loro sogni.

La scrittura dell’autrice è dinamica e scorrevole, l’unica precisazione nella serie è che ogni libro necessitava di qualche pagina in più: troppo breve.

firma Anna

 

 336 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA