Recensione “Andrew” di Gwendolen Hope

trama

Richmond, Virginia.
 Andrew Pride, il contabile storico delle attività di Leo Morris, è Iceman, un uomo che ha fatto della freddezza il suo stile di vita. Andy non permette a nessuno di avvicinarsi troppo, soprattutto a Ginger, che lo osserva da lontano senza trovare il coraggio neanche di rivolgergli la parola. 
Ma la passione che lo lega a lei sarà più forte di ogni resistenza.
 Adatto a un pubblico di lettori adulti.

recensione

Una sola domanda… Quando esce il terzo? E niente, dopo aver letto il secondo libro della serie, che spero continui, mi sono follemente innamorata di quest’autrice e delle sue storie. Accattivanti, cariche di eros e di passione con quel filino di sofferenza che in amore non guasta mai.
Anche questo come il precedente non è privo di difetti, ma vi assicuro che vi lascerete talmente prendere dalla storia che non ci farete più nemmeno caso.
Andrew è un uomo complicato, ma che vi entrerà sottopelle insieme alla sua bestia, non potrete più farne a meno, proprio come la nostra protagonista, Ginger.
Lei in tutta onestà mi ha fatto una tenerezza assurda sin dalle prime pagine, e quando finalmente si lasciano i pensieri alle spalle, posso assicurarvi che la bomba esploderà nei vostri cuori.
Che dire? Niente, posso solo dirvi che dovete leggerlo, sì, avete letto bene: DOVETE.
E’ una storia che vi prende e vi lascia con quel bel sorriso sulle labbra, capace di farvi uscire dalla quotidianità e farvi sognare ad occhi aperti. Questo è quello che io cerco in una lettura, e dopo aver letto il secondo volume direi che Gwendolen ci è riuscita in pieno!

Sensualità:

4 cuori rosso

Recensione:

FirmaIceAngel2

Editing:

pandora

 661 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA