Recensione “Ancora e per sempre” di Romina Quarena

 

 

 

 

 

 

Sam è un trentenne cui la vita non ha riservato grandi soddisfazioni, soprattutto dopo la morte della madre e l’abbandono del padre. Lavora in un laboratorio dove si esaminano prove e indizi di reati per il tribunale, ma ha il grande obiettivo di sfondare nel mondo della musica con la sua band. Tuttavia, il piccolo paese dove vive non riserva molte possibilità in tal senso. Dopo l’ennesima delusione e la rottura con Laura, suo unico grande amore, le speranze e la voglia di perseverare si riducono ancor di più. Proprio mentre sta maturando la decisione di lasciar perdere tutto, entra nella sua vita Mimy, sorella di Osvi, leader del gruppo, che riempirà di nuova luce i suoi giorni grigi. Una storia d’amore tormentata e indimenticabile, che ci ricorda come non dobbiamo mai smettere di credere nei sogni, anche quando essi sembrano sul punto di svanire nel nulla.

Dal titolo mi sarei aspettata qualcosa di più, il romanzo scorre lento, anzi direi che scorrere non è il termine esatto.

La storia tutto sommato non è male, è scritta abbastanza bene, ma ci sono troppi ed esagerati passaggi che non servivano, a mio avviso, alla storia in sé. Un romanzo che poteva benissimo essere racchiuso in un centinaio di pagine.

Non mi ha deluso la storia, né la scrittura, ma il dilungarsi nel raccontare routine di giornate e serate senza alcun fine.

La cosa che mi è piaciuta sopra ogni cosa è stata il senso di amicizia nel gruppo. Stile uno per tutti e tutti per uno.

Mi complimento per lo stile della scrittrice, i dialoghi e i dettagli degli ambienti.

Spero di leggere altro di questa scrittrice almeno per riadattare il mio pensiero.

RECENSIONE DI

EDITING  A CURA DI

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA