Book Party “Zwillinge” di Elle Razzamaglia

 

 

 

 

Tre sorelle:Stefania, la superba, capricciosa e vuota, che è sempre stata la cocca di mamma e alla quale non è mai stato negato nulla. La fortuna continua a essere dalla sua parte, persino quando incontra e sposa Giacomo, un uomo con una posizione invidiabile e che la ama perdutamente.Ilenia, l’acquiescente, dolce e rassegnata, che riesce a vedere del buono in chiunque e che è abituata ad accontentarsi, senza chiedere mai nulla. Con lei la vita non è stata magnanima e infatti Maurizio, subito dopo il matrimonio, incomincia a tradirla.Genesia, la caparbia, che si ritrova a dover badare alle sorelle, essendo la più grande, per la morte improvvisa dei loro genitori e che si ritrova sola, non appena le sue sorelle, una dopo l’altra, si trasferiscono in Germania. È l’unica a non aver trovato l’amore o forse, più semplicemente, non lo ha mai cercato.Almeno fino al giorno in cui, costretta a raggiungere le sorelle, non incontra gli ‘Zwillinge’ Fischer.Flavio e Fulvio sono due gocce d’acqua all’apparenza, ma l’uno l’opposto dell’altro nella sostanza. Stabilire sin da subito un rapporto significativo tra fratelli, è un compito che spetta fondamentalmente ai genitori. Sono loro che ne evidenziano le differenze, le competitività o le gelosie. Il legame che unisce due gemelli, nasce dal vincolo speciale che li lega e hanno una forte complicità, che li unisce. Ma, generalmente, hanno caratteri, temperamenti e personalità del tutto diversi. Si spalleggiano molto, si dividono i compiti, ma se quello con il carattere più debole vuole qualcosa, è sicuramente l’altro che lo chiede. Riescono a mantenere un certo equilibrio però, soltanto finché non vengono divisi o uno dei due non rivolge le sue attenzioni a qualcun altro.Flavio e Fulvio sono praticamente identici fisicamente, ma chi ha il carattere dominante? Può l’amore sconvolgere la stabilità di tre sorelle o di due gemelli?Ma chi è realmente innamorato di Genesia, il cortese Flavio o il presuntuoso Fulvio?Genesia conosce davvero la persona di cui si è invaghita?Disprezzare una persona è facile. Cercare di comprenderla, è più difficile…

Re-styling cover, ed io colgo l’occasione per rileggere questo bel romanzo.

L’intera duologia in un unico ed imperdibile volume, la storia di Genesia e del suo amore contrastato e bugiardo.

Eh sì, l’intero romanzo è caratterizzato da una bugia, svelata quasi alla fine del romanzo, Genesia scioccata e stanca di subire scelte e decisioni altrui, ribalta la situazione e prende il timone in mano della sua vita.

Giusta o sbagliata? Non sta a noi lettori decretarne le sorti e dare la sentenza.

La scrittura trascinante della Razzamaglia ci porterà a scoprire questo cuore tormentato di Genesia, la scopriremo dolce e spaesata nella nuova città, “zitella” in un paesino italiano, nel corso del libro varie vicende la colpiranno, subirà l’ira di una donna di alta società, un odio non palesato da parte di una sorella, ambientarsi in un luogo diverso dal suo quiete vivere e la conoscenza dei gemelli Flavio e Fulvio, odio e simpatia in netto contrasto.

Il turbinio di emozioni ti investe come un uragano, non hai possibilità di respirare a pieni polmoni per gli eventi che si susseguono, bugie, malintesi, scelte e decisioni che vengono prese, subite e descritte dalla protagonista.

Uno di quei pochi libri in cui amo il pov esclusivamente femminile, vedere la storia attraverso gli occhi di Genesia, rende tutto più giusto e le sue scelte seppur criticabili, sono solo ed unicamente conseguenti agli eventi che vive.

Questa nuova cover potrebbe essere la “scusa” per rileggere questa duologia da perdere cuore, ragione e “staffe”, nel vero senso della parola.

Fidarsi, aspettare, subire, amare incondizionatamente e attendere quel finale diverso, sofferto, nascosto e poi…

Mi fermo, non faccio spoiler, non voglio svelare l’arcano, nè togliere il gusto alla lettura, ma la scrittura di Elle è da applausi, semplice diretta eppure enigmatica, riesce a svelare lentamente la trama, donandoci colpi di scena da film, un amore da copertina, e non sempre da rose e fiori, ma fatto di attesa, sacrifici, libertà, amore incondizionato, puro e paziente.

Consigliatissimo.

 483 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA