Recensione “Un principe all’improvviso” di Lucia Cantoni

 

 

 

 

 

 

Cosa fareste se un bel giorno vi risvegliaste nei panni di una principessa? È quello che accade a Letizia, giovane archivista veneziana con il pallino per la storia.

Spetterà a lei prendere le redini del principato che il suo defunto nonno le ha lasciato in eredità e salvare così la sua tradizione millenaria.

Che gran goduria, penserete voi! E invece, no! Letizia erediterà tutto solo se accetterà di sposare l’uomo che l’anziano trisavolo ha deciso per lei: un principe bello e altezzoso che non ha nessuna intenzione di rendere la vita facile alla sua futura sposa!

Sullo sfondo dei magnifici paesaggi tedeschi, tra Baviera e Palatinato, Letizia e Will vedranno trasformarsi quella che è una reciproca antipatia in qualcosa di più dolce e inaspettato.
Ma quando le ombre di un passato oscuro proietteranno i loro artigli sul presente, l’amore sarà abbastanza?

Ho finito il romanzo col sorriso sulle labbra e questo è già un punto a favore dell’autrice. Certo se uno si aspetta di leggere un saggio sulla filosofia occidentale rimarrà deluso, ma mi sembra chiaro dalla cover, dal titolo, dalla sinossi e, volendo anche dalle pagine gratuite che si possono leggere, che siamo davanti ad un romance contemporaneo, a una favola come tante altre. E per chi ama le favole questo è un buon racconto. Qualche refuso qua e là che un buon editing può sistemare facilmente ma la scrittura è fluida e scorrevole, dinamica e frizzante.

La trama non è originale, non lo è mai o quasi in una favola, eppure l’autrice l’ha saputa rendere tale aggiungendo particolari che la rendono unica. I personaggi mi sono sembrati ben definiti e molto chiari nella loro collocazione. Certo si sarebbero potute analizzare meglio alcune situazioni, alcuni aspetti così come approfondire la psicologia o i tratti sia dei protagonisti che degli altri personaggi, ma questo solo perché ognuno di loro ha delle grosse potenzialità. Come ad esempio la bambina o l’amico che avrei voluto conoscere meglio, ma forse l’autrice ha semplicemente voluto porre l’accento su Letizia e Will e sulla loro storia d’amore.

In generale a me è piaciuto, l’ho trovato divertente ed interessante, migliorabile sì e per questo non do le 5 stelle, ma 4 se le merita tutte.

Consigliato!

SENSUALITA’: 

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA