Recensione “Smarrito lungo la strada” di Marie Sexton

 

 

 

 

 

 

Un libro della serie Il curioso ricettario di Nonna B

Tre mesi dopo aver perso i genitori in un incidente d’auto, il meteorologo di Denver Daniel Whitaker fa ritorno a Laramie, Wyoming. È già abbastanza dura dover gestire un lutto e una relazione di quasi quindici anni ormai al capolinea, e quando trova la sua casa d’infanzia piena di cianfrusaglie, Daniel si trova ancora più in difficoltà. Per sistemare il disordine, chiede l’aiuto di Landon, l’attraente vicino dei suoi genitori. Landon Kushner è una miniera di contraddizioni. Costruisce sculture eoliche servendosi di rottami metallici e ama stare all’aria aperta, ma guida anche una Vespa verde menta e ha un’affinità per il lavoro a maglia e la chiaroveggenza. È stato amico dei genitori di Daniel per anni, ed è più che disposto a dare una mano.
Il loro piano è semplice: sistemare la casa affinché Daniel possa metterla in vendita e tornare alla sua vita a Denver. Ma quando Landon entra in possesso di uno strano ricettario, Daniel inizia a rendersi conto che l’universo, e Nonna B, potrebbero avere altri piani.

Il libro ci racconta la magia del ricettario di Nonna B, questa volta scritto dalla Sexton, dove l’amore la fa da padrone.

I personaggi sono tre, hanno carattere, le situazioni da mettere a posto sono tante e non sempre facili, ma con le dovute ricette e un pizzico di magia, scopriamo che niente è impossibile.

Una ricetta con il titolo” Per trovare ciò che si è smarrito lungo la strada” oppure “Per dare un taglio alle stro*zate” creerà non poche situazioni strane.

Libro a tratti doloroso, lutti e molto ancora che non anticipo per non “spoilerare” , ne fanno comunque un libro piacevole da leggere, anche se breve.

Consigliatissimo.

Domanda: qualcuno sa dove si compra questo ricettario 🙂 ??

SENSUALITA’: 

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA