Recensione “Oltre il destino” di Jay Crownover

trama

Rowdy St. James vive alla giornata, passa il tempo con gli amici e non prende nulla sul serio. Quando si tratta di ragazze poi, cerca solo storie senza futuro e soprattutto senza sentimenti. Bruciato dall’amore una volta, non ha intenzione di fidarsi di nuovo di una donna. Finché al lavoro non arriva una nuova collega, che rischia di portare con sé tutti i fantasmi del passato di Rowdy.
Salem Cruz è cresciuta in una casa con troppe regole e poco divertimento, un mondo di infelicità che non vedeva l’ora di dimenticare. Ma una cosa bella dell’infanzia le è rimasta: il ricordo del dolce ragazzo dagli occhi azzurri che era stato perdutamente innamorato di sua sorella minore. Adesso che il fato ha finalmente riunito lei e Rowdy, Salem è determinata a dimostrargli che si era innamorato della sorella sbagliata. E tutto sembra andare a gonfie vele finché un imprevisto non complica tutto…

recensione

Devo dire che dopo la storia di Nash, che non mi aveva entusiasmato poi così tanto, questo libro mi ha preso il cuore e mi ha fatta sognare…
Un bambino che perde sua madre e una bambina ribelle con i suoi genitori, e con una sorella perfetta, due adolescenti che si separano per via della ribellione di Salem e si rincontrano dopo molto tempo, anni di rancore e rimorso, passati a credere che il vero amore fosse nel viso di un’altra donna, mentre si nascondeva proprio negli occhi di Salem.
Si trovano e si amano, ma la loro serenità viene sconvolta dall’arrivo di una persona, devastata dalla sua famiglia. Tuttavia arriverà il giorno in cui tutto si risolverà: Salem farà i conti con la sua famiglia, dalla quale è fuggita a gambe levate, e Rowdy troverà finalmente quella che gli è sempre mancata, e lo faranno restando per sempre insieme.
Questo amore vi travolgerà e vi giuro che già se non vi siete innamorate dei ragazzi del Marked questa storia vi farà ricredere.
Adoro gli uomini con i tatuaggi.

Sensualità:

4 cuori rosso

Recensione:

FirmaMariaAngela

Editing:

pandora

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA