Recensione “Love in the scars” di Andrew Levine

 

 

 

Carter Avery è un giovane scrittore dal passato burrascoso, colmo di dolore e tristezza. Per un qualche strano scherzo del destino, proprio grazie agli eventi drammatici della sua vita e al suo dolore è riuscito ad affermarsi come scrittore a soli sedici anni, pubblicando il suo primo romanzo, seguito poi da altri successi. Sono passati molti anni da allora e la sua vita, però, non è mai cambiata veramente. Il dolore è l’unica cosa che lo tiene vivo, caratterizzando la sua vita con abitudini crudeli. Tutto ciò cambierà quando Elena Grace, una giovane e aspirante stella del cinema, dopo drammatici eventi, gli farà capire che anche il suo cuore è capace di amare.
Starà a lui, però, decidere se accettare il cambiamento e inseguire lo sconosciuto desiderio di luce con Elena, o ricadere nel buio del dolore che l’ha cresciuto. E talvolta, le paure e il destino possono rendere anche la scelta più semplice una tormentata e dolorosa decisione.

 

Avete presente quando scatta la scintilla? Fra me e la copertina di questo libro è stato così, attrazione immediata, senza bisogno di altro ho capito che dovevo leggerlo!!!

Adesso, dopo averlo letto posso dire che non potevo fare acquisto migliore, la velocità con cui l’ho letto ne è stata la dimostrazione (divorato nel giro di qualche ora).

Mi ha letteralmente rapita, una pagina dopo l’altra senza riuscire a fermarmi, senza poter smettere di leggere fino all’arrivo della parola “FINE”.

Avevo fame di sapere, dovevo entrare dentro ogni personaggio e capirne l’essenza.

Inutile negarlo, a rubarmi subito il cuore è stato Carter, un uomo ferito, molto introverso e con un passato tutt’altro che facile, l’esatto contrario è successo con Jamie che non ha suscitato la mia simpatia all’inizio!

Andando avanti con la lettura le mie impressioni su Jamie si sono rivelate sbagliate ma vi assicuro che la colpa non è mia! Leggendo il libro vi accorgerete che l’autore è abilissimo nel convincerti di qualcosa per poi frantumare le tue convinzioni nel giro di pochi capitoli!!!

Suspense, amore, tradimenti, bugie, si mescolano capitolo dopo capitolo e ti senti attratta come un’ape sul miele.

Non vi dico le lacrime versate, totalmente travolta dai sentimenti e dalle emozioni dei protagonisti, i miei occhi sembravano fiumi in piena. L’autore riesce a far sì che chi legge si immedesimi completamente nei personaggi e nelle loro vite, trasportandoti letteralmente dentro il libro.

La scrittura fluida e scorrevole, il suo modo di coinvolgerti fino all’ultima pagina rendono questo libro davvero bellissimo!!!

Consigliato assolutamente a chi non sa rinunciare a una buona storia d’amore ma ha comunqu bisogno dell’azione e di un po’ di adrenalina!

 

Sensualità:

Recensione di:

 Editing di: 

 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA