Recensione “L’ironia della sorte” di Mathias P. Sagan

 

 

 

 

 

 

Alain è un giovane parrucchiere con una vita complicata. Ha appena compiuto diciotto anni, è molto giovane e scopre la vita troppo in fretta, trascinando con sé un pesante fardello da gestire. Durante i suoi incontri fa delle scelte, a volte azzeccate, a volte controverse. Potrà, da solo, riprendere il filo della sua esistenza? O sarà il destino che, ironia della sorte, guiderà i suoi passi verso una vita più stabile?

Romanzo davvero interessante e forse non per tutti i gusti. Ha un aspetto introspettivo molto sviluppato e forse è proprio per questo che l’ho apprezzato.

Non è tanto un libro che narra una storia d’amore quanto invece la storia di un ragazzo spezzato che cerca di riprendere in mano le redini della sua vita e incontra nel suo cammino delle persone meravigliose che gli faranno comprendere che non è solo.

Alain è un ragazzo complicato, depresso e sfiduciato. Il libro inizia proprio con il suo tentativo di togliersi la vita. Ma la sorte gli è in qualche modo ironicamente avversa, salvandolo.

Ed è proprio dopo quel salvataggio che Alain decide di riprendere in mano la sua vita. Lo fa cambiando casa, impegnandosi a superare gli esami per diventare parrucchiere e lavorando come escort per riuscire a racimolare abbastanza per vivere una vita dignitosa, così da poter essere finalmente un padre per il suo bambino. Già, perché Alain, nonostante la sua giovanissima età, ha anche un figlio.

Il destino gli farà incontrare un uomo che lo aiuterà a ritrovare la strada giusta e che lo indirizzerà, in qualche modo, anche verso quello che sarà finalmente l’amore vero. Un amore pulito, onesto, che comprenderà, condividendola, la sua vita e quelle scelte sbagliate che però porteranno Alain finalmente sulla strada giusta.

Dicevo inizialmente che forse questa non è un a storia per tutti. Non è un libro prettamente romantico quanto invece una spaccato di vita reale che deve essere letto e apprezzato proprio per questo. Un libro che quando arriva alla parte romantica è però capace di farti emozionare e sentire che la vita deve essere sempre vissuta fino in fondo perché, nonostante il dolore e le difficoltà, non si può mai sapere quando il destino decide di sorriderti.

 

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

EDITING A CURA DI

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA