Recensione “INTESA CONIUGALE (Vol 1)” di Danilo Cristian Runfolo

 

 

 

 

 

 

In una coppia con una forte intesa sessuale e un disagio economico incalzante, il marito trova il modo di sprigionare l’erotismo della moglie e farne fonte di scoperta e guadagno, sfidando i tabù delle relazioni tradizionali e quelli, ben più radicati, dei confini morali.

Fabio e Laura sono sposati da dieci anni: hanno l’amore, l’intesa, la stabilità di un rapporto sincero che li lega saldamente e che permette loro di far fronte a ogni difficoltà, specie economica.

Qualche volta il bisogno è una fonte di energia grezza dal quale attingere a piene mani per alimentare sogni, a patto che si abbia il coraggio di avvicinarsi a esso con determinazione.

E a Fabio il coraggio non manca, specie quello di sfruttare la dirompente sensualità della moglie per costruirci attorno il loro gioco più osceno, scoperto per caso in una piazzola di sosta ch’era stata una sfera di cristallo con dentro il futuro: un’intimità condivisa con altre persone.

Ma le soluzioni facili non sono mai medaglie a due sole facce. Fabio e Laura potrebbero vincere il loro futuro sognato da sempre, o perdersi tra le pieghe inattese di quelle banconote sporche.

Il primo libro di una nuova serie che fonde passione e sentimento intorno al rapporto di coppia.

 

Definire intenso questo breve racconto di sole 63 pagine è poco.

Per gli amanti dell’eros posso dire che l’autore Danilo Cristian Runfulo sa bene dove pungolare il lettore e portarlo dove vuole. Non è mai facile scrivere erotismo secondo me, anzi spesso la descrivo come un’arte difficile che molti credono di usare ma pochi sanno veramente farlo. Non si tratta di mettere in piedi scene di sesso costruendogli una storiella banale o ben costruita intorno, sono ben altri i canoni richiesti e Runfulo sa muoversi molto bene in questo ambito.

La storia ci presenta una coppia sposata e con grosse difficoltà finanziarie nonostante i titoli di studio di tutto rispetto. Una coppia che si ama e che è molto aperta e fantasiosa fra le lenzuola. La curiosità e l’indigenza li porteranno a tentare una strada che supera il limite della morale, che parte da un semplice voyeurismo per sfociare nella vera e propria prostituzione.

Buona l’analisi del dramma interiore, sociale e psicologico, sia personale che di coppia, come l’analisi dei possibili rischi, primo fra tutti quello di far perdere l’integrità della coppia e con esso l’amore, che forse è l’unica vera e bella cosa che questi due giovani hanno avuto nella vita.

Se la storia è ben costruita e coinvolgente, la base erotica su cui il racconto si posa è davvero molto ma molto intensa come ampiamente detto. A questo si unisce uno stile unico, mai volgare, scorrevole che rende la lettura piacevole e frizzante.

Consigliato agli amanti del genere erotico e anche a chi vuole tentare una lettura più audace.

 

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

EDITING A CURA DI

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA