Recensione “IN SEGRETO” di GABY CRUMB E S. L. ARCHE

 

 

 

 

 

In segreto, spiato solo dai fiori di magnolia, nasce l’amore tra Lorenzo e Thomas.
Un legame che Thomas respinge pur essendone inesorabilmente attratto e per cui Lorenzo si rifiuta di arrendersi.
Un amore che non può uscire allo scoperto, che deve affrontare una verità scomoda, la paura di essere se stessi e l’intensità di un’emozione capace di travolgerti oltre la ragione.

Prima di iniziare a parlarvi del libro, voglio fare una premessa. Non ho letto la versione precedente del libro, quindi il mio parere è solo ed esclusivamente relativo questa edizione. Non posso e non voglio fare paragoni.

Conosco lo stile di scrittura di entrambi gli autori, mi piacciono e quindi da questo libro mi aspettavo il meglio da tutti e due.

Il loro stile è quello che mi aspettavo, frizzante e scorrevole, quel modo di scrivere che ti cattura e ti fa entrare nella storia, che ti fa innamorare dei personaggi e te li fa entrare nel cuore. Qualche erroruccio qua e là si trova, anche dopo la revisione, ma nulla di così grave da rendere la lettura meno piacevole. Forse, e dico forse, se fossi stata al posto degli autori avrei ampliato un pochino di più la storia, per rendere alcune scene meno affrettate.

La storia è carina, si parla di amore, di dubbi, di incertezze, di coming out e di tutti gli errori che si possono commettere negando chi si è veramente.

Alcune cose della trama mi hanno lasciato un po’ perplessa, ma dopotutto è un romanzo e, a mio parere, i romanzi sono fatti anche per sognare, per staccare la spina dalla realtà e gettarsi nei panni dei protagonisti.

Quindi, in conclusione, storia poco credibile? Forse sì, ma non per questo meno bella o meno leggibile. La trama regge e il lettore si trova alla fine del libro con un bellissimo sorriso sulle labbra.

Sensualità: 

Recensione: 

Editing: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA