Recensione in anteprima “Tutto il tempo tra noi” di Sara Purpura

 

 

 

 

trama

Quando Jeremiah Spector piomba nella sua nuova vita, Desmond è costretto a rivivere i ricordi orribili della sua travagliata infanzia. Adesso che ha l’amore, gli amici, una famiglia e il football, privarsi di tutto è inconcepibile.

La priorità è proteggere Anais, ma lei non sa come affrontare l’allontanamento a cui lui la obbliga e resta travolta dall’impatto emotivo che il suo passato ha provocato.

Rimettere insieme i pezzi, distruggendo l’uomo che lo ha danneggiato, è l’obiettivo di Des, ma per farlo sarà costretto a sacrificare se stesso e forse anche il futuro che si è guadagnato.

L’amore non sempre vince su tutto e Des e Anais saranno vicini a scoprirlo, ma quando il passato reclama la felicità che la vita finalmente ti ha concesso, cosa resta da fare?

Arrendersi o lottare per non perdere l’amore?

Tutto il tempo tra noi è l’ultimo capitolo della trilogia A time for love.

“Leggere un libro di Sara Purpura è sempre un viaggio.

Un viaggio alla scoperta di sentimenti forti, un viaggio che ti permette di denudare la tua anima, un viaggio che difficilmente scorderai perché vorrai portartelo dentro per sempre.”

Giovanna Mazzilli

 

recensione anteprima

 

Ho appena chiuso il kindle e ho ancora la mente e il cuore in subbuglio. Ieri poco dopo la metà del libro ho scritto un messaggio in chat a Sara, dicendole che il libro era maledettamente perfetto, ma adesso, dopo averlo finito vi dico che perfetto è troppo poco. Il modo di scrivere della Purpura riesce a tenerti incollato alle pagine fino a che non vedi la parola Fine, ti rapisce, ti porta in una dimensione parallela, dove ti sembra di vivere la vita dei protagonisti da un punto di vista privilegiato rispetto al resto del mondo.

Durante la lettura mi sono immedesimata milioni di volte nella vita di Des e Anais, a volte per motivi futili… a volte perché la loro storia ti entra sotto pelle, altre volte semplicemente perché l’empatia prende il sopravvento e ti innamori di loro. Ti innamori del loro passato, dei loro dolori, delle loro paure e dei loro demoni, ti innamori del loro amore e se questo succede è proprio grazie alla bravura dell’autrice nel renderli reali.

Storia straziante, che ti accartoccia il cuore più di una volta, emozionante, al punto di farti venire i brividi sulla pelle, un amore con la A maiuscola, un amore vero, reale, che ti porta in alto e ti aiuta a sognare. Un amore sofferto, di quelli che a volte vorresti non provare, ma che allo stesso tempo ognuna di noi vorrebbe.

Un mix perfetto tra dolore, amore, dolcezza e sofferenza, un libro che ti stravolge da ogni punto di vista.

Un libro che merita di essere vissuto e, per chi come me ha amato Des e Anais dalla prima volta, un libro che dona loro il degno finale alla loro storia. Mi mancheranno, lo so già… ma li porterò comunque nel mio cuore!

Un paio di refusi, niente di trascendentale, scritto alla perfezione!

 

Sensualità: cuori4

Recensione: FirmaIceAngel2

Editing: Ele

Our Score

One thought on “Recensione in anteprima “Tutto il tempo tra noi” di Sara Purpura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA