Recensione “Il sorriso sulla pelle + Amori bestiali” di Mirta Drake

 

 

 

 

 

trama

Il sorriso sulla pelle è un racconto breve di genere paranormal/thriller.
Il timido e insicuro Lorenzo un giorno decide di farsi tatuare sul braccio una strana creatura per fare colpo su Angelica, la collega di lavoro di cui è invaghito da tempo. Il tatuaggio lo cambia poco a poco, dapprima in meglio, ma non tutto è ciò che sembra, e presto Lorenzo diventa sempre più aggressivo fino a perdere il controllo. Dipende dall’enigmatica creatura che ha sulla pelle oppure solo da se stesso?

Il “bonus” Amori bestiali è un racconto divertente dai toni noir, narrato da un buffo pesciolino rosso.

 

recensione

Mirta Drake: per quanto mi riguarda, un nome una garanzia.

Ho letto con grande piacere tutti i suoi romanzi amandoli perdutamente, quindi non potevo certo lasciarmi sfuggire l’occasione di godere della lettura di altre sue opere.

Trattasi di due racconti brevi, estremamente piacevoli e scorrevoli, molto differenti tra loro.

Il primo, avvolto in un alone di mistero, crea suspense e morbosa curiosità nel lettore che ne rimane incantato dalla prima all’ultima riga.

Il secondo rapisce per via della sua freschezza e ironia. Il protagonista del racconto è sicuramente inusuale e questo rende il tutto ancora più originale.

Il mistero e l’ironia sono due marchi di fabbrica di Mirta, che anche in questa occasione non mi ha deluso con il suo stile di scrittura inconfondibile.

Consiglio la lettura di questo libro a chi conosce Mirta, perché non delude e arricchisce di sfumature il mondo stregato di questa autrice; ma lo consiglio anche a chi invece non la conosce affatto, poiché vi incanterà e non potrete più fare a meno di leggerla.

 

Recensione:

Editing: mandy

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA