Recensione “Forza e coraggio” di M. Urban e A. Roux, Armi e bagagli vol.2

 

 

 

 

trama

Sei mesi dopo aver rischiato di finire assassinati da un serial killer a New York, gli agenti speciali dell’FBI Ty Grady e Zane Garrett sono alle prese con una cosa altrettanto spaventosa: la noia del lavoro d’ufficio. Quando, per la sanità mentale loro e di chi li circonda, il capo li invita a prendersi una vacanza, Ty stringe i denti e decide di portare Zane con sé nel West Virginia, nella speranza che la quiete e il silenzio delle montagne diano loro l’occasione di esplorare l’attrazione esplosiva che finora è apparsa inconciliabile con il lavoro di coppia al Bureau.

Insieme al padre e al fratello di Ty, i due agenti si avventurano sugli Appalachi per una bella gita nel profondo dei boschi, dove la pace regna sovrana… e nessuno potrà sentirli gridare. Perché ovviamente la situazione precipita, e il gruppo si ritrova ad affrontare pericoli di ogni tipo: tempo imprevedibile, montagne selvagge, bestie feroci, escursionisti disperati… nonché la sfida più grande: loro stessi.

 

recensione

Secondo capitolo di questa storia che, con il primo libro, è riuscita a conquistare letteralmente tutti quelli che finora l’hanno letta.

Ty e Zane hanno scoperto che l’attrazione che li spinge l’uno verso l’altro non ha nessuna intenzione di spegnersi, ma sono due uomini difficili con un pesante passato alle spalle di cui nessuno dei due è pronto a liberarsi. Quando lavorano sanno essere letali, ma a fare da cornice a questa seconda avventura non è un’indagine bensì un’avventura nei boschi.

Ty e Zane si ritroveranno sugli Appalachi, dove Ty è cresciuto, e avranno a che fare con la pazza famiglia di quest’ultimo. Un padre dal carattere deciso (chissà da chi avrà preso Ty, eh….), un fratello psicologo, una madre dolce e un nonno che decisamente è un gran personaggio.

Come nel primo libro, il ritmo di questo volume è serrato. Una corsa per la sopravvivenza ma anche una passione intensa che spingeranno i due protagonisti ad un viaggio interiore che li poterà a comprendere ciò che hanno dentro il cuore e ciò che vogliono per il loro futuro.

Certo, la strada che dovranno percorrere è ancora lunga ma nessuno dei due sembra essere disposto a rinunciare all’altro. Questa serie ci regala un crescendo di emozioni e di azioni, un’evoluzione dei due personaggi che iniziamo ad intravedere e che saprà sicuramente conquistarci nei libri a seguire

Sensualità: cuori4

Recensione: Firmabriciola

Editing: mandy

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA