Recensione di “SARAH GILMORE: la custode Vol.1” di Fabio Fanelli

 

 

 

 

 

 

Il mondo magico è in grave pericolo. Il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo: una ragazza comune del destino speciale.

Sarah è testarda, caparbia, coraggiosa e determinata, ma non sa di possedere queste doti fin quando non si scontra con il suo destino: diventare la Custode di un potente Grimorio.

Il suo cuore puro le permetterà di accedere al grande potere che custodisce il libro ma, poco avvezza alla magia e a ciò che ne deriva, riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che vogliono conquistare il potere assoluto?

Saprà adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare?

Che aspettate? Immergetevi nel mondo di Sarah Gilmore.

Amore, Amicizia, Intrigo, Mistero e Magia sono gli ingredienti perfetti per un romanzo che vi stupirà!

 

Fantasy per ragazzi ma non solo. Primo di una serie, spero per l’autore lunga perché sono convinta possa interessare una buona fetta di pubblico, che parte con una base interessante.

L’ambientazione è molto vicina ai giorni nostri, tanto che la protagonista Sarah è, o meglio era, una semplice e comune ragazza che studia all’Università. Era… fino al momento in cui una strana signora le sconvolge drasticamente la vita rivelandole un mondo magico di cui Sarah era all’oscuro e dandole un ruolo fondamentale: custodire un libro magico.

Per certi versi ricorda un po’ la scuola di magia e stregoneria di Hogwarts ma solo perché vari insegnanti si susseguono per istruire la ragazza nel minor tempo possibile e darle gli strumenti utili e necessari per potersi difendere dalle forze Oscure e, ovviamente, difendere il prezioso libro.

Incantesimi, intrighi, lotta tra il bene e il male, amicizia e anche una storia d’amore fanno da contorno a queste pagine magiche che l’abile penna dell’autore fa scorrere fluide e veloci fino all’epilogo, che conclude questo primo romanzo lasciando tuttavia aperte alcune porte per il seguito. Sicuramente un libro da leggere e ripeto non solo dai ragazzi.

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

EDITING A CURA DI

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA