Recensione “Deathless 2 – Un lord dal cuore di ghiaccio” di M.P. Black

 

 

 

 

 

LONDRA, NOVEMBRE 1819

Emily Sarah Walker giunge a Londra dalle lontane Americhe, ospite dello zio, il Conte Barnaby Spencer. Emily, di carattere ribelle e indipendente, è costretta a convolare a nozze con Alastair Gordon, un Laird Scozzese affascinante, arrivato a Londra, in compagnia dell’amico Jason MacDonald, per aiutare il governo inglese a sventare un attentato contro il Reggente.
Emily, seppur provando attrazione per Alastair, viene catturata fin da subito dal fascino tenebroso di Jason, che però si dimostra gelido e distaccato nei suoi confronti.
Dopo aver saputo che Lord MacDonald è rimasto vedovo da poco, e che ha deciso di chiudere il suo cuore all’amore, Emily decide di scalfire il muro che lui ha innalzato dinanzi a sé, per aiutarlo a superare il lutto che lo ha devastato.
Mentre i rivoluzionari si organizzano per eliminare il Reggente, tra Emily e Jason si accende la passione. Un amore altalenante, che rischierà di bruciare entrambi.
E che li condurrà sino al colpo di scena finale, tra momenti d’amore intenso, pericoli, intrighi e sotterfugi.

Letto e amato il primo non potevo non leggere il secondo volume della serie. Autoconclusivo, ma per capire e apprezzare tutto sarebbe molto meglio leggere anche il primo.

Anche in questo caso al genere romance storico si affianca una parte fantasy paranormal molto interessante. A questo punto tuttavia credevo che conoscendo i retroscena misteriosi del primo non avrei apprezzato a pieno il secondo volume e invece l’autrice ha saputo sorprendermi, incuriosirmi e coinvolgermi allo stesso modo.

Lord Brown, protagonista del primo libro, incarica Jason il suo migliore amico di indagare per suo conto su una rivolta che rischia di far cadere il Reggente, così questi si mette in viaggio per Londra insieme all’amico, noto libertino, Alastair Gordon.

A Londra l’avventura più prettamente storica si interseca con quella romantica. I due amici infatti incontrano la giovane americana Emily Walker e se ne innamorano. Emily ha un carattere forte e determinato, molto diversa dalle solite eroine dei regency, una donna moderna e senza peli sulla lingua che però trova in Jason un degno avversario. E’ lui il Lord dal cuore di ghiaccio che cita il titolo. E’ un uomo che ha molto sofferto nella vita, fin troppo, e non ha intenzione di abbassare la guardia e cedere alle lusinghe dell’amore, eppure la bella e smaliziata Emily gli farà cambiare idea, o almeno ci proverà.

Un mix di generi ben amalgamanti fra loro, dei bei personaggi interessanti ed originali, una scrittura fluida e scorrevole il tutto a condire un bel romanzo che fino all’ultimo colpo di scena tiene incollati alle sue pagine.

Consigliato!

SENSUALITA’: 

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA