Recensione “CON DOLCEZZA” di Cate Ashwood

 

 

 

 

 

 

A pochi giorni dal diploma e con pochissimi soldi in tasca, Evan Lowry ha bisogno di fondi per il college. Quando vede un annuncio in cui cercano modelli, pensa che la sua fortuna sia finalmente arrivata, fino a quando non scopre che si parla di film per adulti e di sesso. Con tanto di riprese. Con altri uomini.

Per la stella del porno Brandon Court, non c’è più nulla di nuovo nel panorama dei film per adulti. Lui e il suo produttore, Les, decidono di fare qualcosa di diverso: un reality show porno ambientato in un cottage vicino al mare. Ma quando incontra per la prima volta l’ingenuo Evan dagli occhi da cerbiatto, Brandon non sa bene se mandarlo al diavolo o spogliarlo. Vince la seconda opzione.

Sul set, Brandon prende Evan sotto la sua ala e, per circa un mese, diventano intimi in ogni modo possibile, tranne che a livello emotivo. Entrambi sono terrorizzati di approfondire la loro relazione, dubbi e insicurezze minano le loro speranze, ma la chimica tra loro non gli permetterà di ignorare o sentimenti.

Wow! Vi prego, aprite le finestre, datemi un po’ di ossigeno!! Questo romanzo è davvero stupendo! L’ho letto fra i sospiri e l’apnea, completamente rapita dalla storia!

Va bene, fatemi riprendere e provo a parlarvene …

Cosa posso dire?

Inizialmente non sapevo cosa aspettarmi, o meglio ero un po’ prevenuta! Pensavo di leggere un racconto banale, tutto sesso e poca sostanza per intenderci, e invece … mamma mia, è un concentrato di emozioni!

Non voglio svelarvi nulla: chi mi conosce sa che non amo entrare nei dettagli raccontando i particolari di un romanzo o facendo un riassunto degli avvenimenti, ma già dalla trama si evince la situazione in cui i due protagonisti s’incontrano, comprendendo anche quale sarà la direzione in cui procederà la loro conoscenza; ciò che non viene menzionato, però, e che dovete assolutamente scoprire, è l’intensità dei sentimenti, l’attrazione provata, il bisogno dei due ragazzi di avvicinarsi, e le motivazioni che li spingono a tenersi lontani.

“Con dolcezza” è infatti, prima di qualsiasi altra cosa, una storia d’amore che affonda le sue radici nella ricerca di se stessi, nella fiducia reciproca e nel rispetto.

Evan e Bran sono diversi fra loro per età, carattere ed esperienze vissute, ma credo che la bellezza della loro unione nasca proprio da qui.

La vita di Evan è descritta benissimo, le sue emozioni sono chiare e realistiche: viene naturale affezionarsi a lui e sperare che riesca a fronteggiare “il mondo” in cui ha deciso di entrare! Ho provato affetto, empatia e tenerezza nei suoi confronti! Bran invece è (fatemi sospirare ancora una volta) …“di più”, quel “di più” che da tempo cercavo nel protagonista di un romanzo! Inutile nasconderlo: mi sono innamorata di lui, della sua sicurezza, del suo istinto di protezione, della sua vulnerabilità davanti a Evan e della necessità di rivendicare il ragazzo per sé! C’è una scena che mi ha letteralmente inchiodata alla lettura … Perdonatemi, non posso rovinare il suo effetto raccontandola, dovrete trovarla da sole! Ma vorrei sapere se avete provato, o proverete, la stessa emozione una volta letta!

E’ incredibile come la Ashwood sia riuscita a descrivere l’amore e il romanticismo anche attraverso scene davvero hot senza mai cadere nella volgarità e tenendo costantemente fede alla trama! Credo che abbia corso un bel rischio, ma che alla fine abbia vinto su tutti i fronti! Anche le scene più esplicite, viste con gli occhi di Evan e vissute attraverso i suoi pensieri, perdono la loro “freddezza” mettendo in primo piano altri aspetti più significativi!

Davvero, questo libro merita di essere letto! Incalzante, appassionante, dolcissimo! Una scoperta!

5 Stelline non sono abbastanza per giudicarlo! Vorrei darne molte ma molte di più.

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

EDITING A CURA DI

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA