Recensione “Breaking clear” di MJ Summers

breaking clear

 

 

 

 

 

trama

 

Come direttrice artistica di Style Magazine a Manhattan, la vita di Harper Young è hollywoodiana e frenetica, proprio come piace a lei. Questa ragazza di provincia ha abbandonato le sue radici – e il suo doloroso passato – a milioni di chilometri di distanza… finché una telefonata non cambierà tutto. È arrivato il momento di affrontare la sua infanzia e l’uomo che si è lasciata alle spalle

Quando Evan Donovan non lavora a un cantiere, generalmente è appeso a qualche montagna da qualche parte. In amore non se l’è passata bene e adesso propende per relazioni poco complicate. Quando però Harper Young ripiomba nella sua vita, all’improvviso le cose si fanno complicate. Si convince a stare lontano, ma l’attrazione che sente per lei è troppo forte. Harper ed Evan se ritrovano velocemente uno nelle braccia dell’altra, dicendosi che è solo una cosa momentanea e che presto torneranno alle loro vite molto diverse.

Il vero amore, però, non gioca proprio secondo le regole. In breve tempo si innamorano pazzamente. Dovranno chiedersi se sono abbastanza coraggiosi da mettere tutto in gioco e lottare per avere il loro per sempre…

 

recensione

Evan Donovan si sta rimettendo in carreggiata con la sua attività. Il suo lavoro e la sua squadra adesso sono la sua famiglia. Tutto sembra di nuovo perfetto dopo essere stato lasciato dalla moglie nel momento in cui aveva più bisogno di lei.

Harper Young ha un lavoro di successo a New York. Il suo passato e il tradimento di sua madre sono molto lontani. Quando suo padre ha un incidente che mette a rischio la sua vita, Harper lascia la Grande Mela per tornare alla piccola cittadina di Boulder, Colorado, per prendersi cura di suo padre. Ritorna nel luogo dove i pettegolezzi su sua madre le hanno rovinato la vita. Ma è anche il luogo dove vive l’amore della sua vita: Evan, che adesso è il vicino di casa di suo padre.

Tra loro due l’attrazione è istantanea. Si prometto a vicenda di non prendere la loro relazione sul serio, di divertirsi, finché lei non tornerà alla sua vita in New York. Respingono i loro sentimenti nella convinzione che sia il modo migliore per rimanere al sicuro, per non ferirsi. L’amore e la vita, però, sembrano avere dei piani diversi per loro.

Questo terzo libro della serie Full Hearts è un altro libro imperdibile. MJ Summers ha la capacità di portare in vita personaggi forti, veri e dolcissimi.

Harper qualche volta è così cocciuta che avrei voluto ribaltarla, ma è intelligente, con molto talento e un cuore d’oro.

Cosa posso dire invece di Evan? Se avessi bisogno di qualche lavoretto a casa, chiamerei lui!!! Bellissimo, sexy, amorevole e leale. È un uomo forte e sebbene abbia paura di impegnarsi ancora con una donna, non ha alcuna paura a rischiare tutto ciò che ha per salvare la sua squadra quando un periodo di recessione colpisce la sua attività e deve ricominciare tutto da capo.

È stato bello ritrovare in questo libro Megan e Luc e vedere come procede la loro e vita e la loro nuova famiglia.

Oltre al papà di Harper ci vengono presentati gli ultra protettivi fratelli: Craig e Wes.

Le scene di sesso sono sempre bollenti, imbarazzanti e non mancano momenti esilaranti. Ho riso e pianto parecchio.

Raccomando caldamente questa serie.

 

Sensualità: cuori4

Recensione: cri-firma

Editing: Ele

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA