Lo staff si presenta: Giuseppe Jager Romeo

 

 

 

 

 

 

1)Nome?

-Giuseppe

2) Da quanti anni infesti il globo terracqueo

– Da ventiquattro anni, quasi….

3) Come ti guadagni da vivere?

-Sono un operatore d’accoglienza in un centro per immigrati.

4) Cosa significa far parte di questo blog?

– Significa far parte di un gruppo pazzo pazzo e ancora pazzo e lo adoro. Perché posso essere me stesso e ho conosciuto persone stupende.

5) Qual è il tuo ruolo?

-Operatore d’accoglienza…ah no quello è il lavoro. Vediamo recensisco, e da domenica gestirò una giornata….e metto anche foto di manzi per rallegrare un po le ragazze…e di rosse per rallegrare me.

6) Quando ti sei resa/o conto di essere finito in un manicomio invece che in un blog letterario?

– Appena sono entrato ho letto che era un manicomio, ma ho sinceramente sottovalutato la cosa, dopo un mese mi sono reso contro di essere capitato in mezzo a un gruppo di pazze scatenate. E lo adoro….l’ho già detto? Va bene lo ridico.

7) Ti ricordi il nome di tutto lo staff?

-No, ammetto di avere vuoti di memoria assurdi.

8) Quale argomento è più gettonato durante le riunioni organizzative?

A) Katane/guaine rosse

B) Libri e eventi letterari

C) quando ci vediamo per fare casino

– Direi che la A predomina, poi la B, la C…se ne parla poco ultimamente mi pare. Ma ci starebbe!

9) Quante ore passi a cazzeggiare invece di leggere?

-Dipende se sono in compagnia o meno. Poi sono un tipo molto irregolare.

10) Qual è il tuo genere letterario preferito?

– Fantasy

11) Oltre a far finta di leggere quali sono i tuoi interessi?

-Mi piace scrivere…

12) Esci la foto del tuo manzo/a ideale

13) Che non sei normale lo sappiamo, raccontaci le tue fissazioni

-Mi piacciono le cose particolari, e sopratutto l’arte in ogni sua forma, quindi vado sempre alla ricerca di stranezze e mi affeziono alle persone stravaganti.

14) Un pregio (non barare) e un difetto (uno solo se no spaventi le persone)

-Sono uno stronzo simpatico. Sono insicuro….molto…troppo….

15) parlaci di te associandoti ad:

– un colore: Grigio

– un profumo: Legno di cedro.

– un libro: Non ne ho idea!

– un piatto: Lasagne!

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA